GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Maltagliati con ragù di cinghiale e funghi chiodini

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: Renato Salvatori
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 100g di farina, 1 uovo, 50g di formaggio di fossa, 300g di polpa di cinghiale (già marinato con vino rosso, alloro, pepe e rosmarino), 200g di funghi chiodini, 2 carote, 2 coste di sedano, 1 cipolla rossa, rosmarino q.b., ½ bicchiere di vino bianco, sale grosso q.b., olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:

    Impastare la farina con l’uovo e il formaggio di fossa grattugiato. Stendere la sfoglia con l’apposita macchinetta, tagliarla in modo irregolare per ricavare i maltagliati e poi cuocerli brevemente in acqua bollente salata. Tritare la polpa di cinghiale, rosolarla in padella con l’olio extravergine, il rosmarino, il sedano, le carote e la cipolla tagliati finemente. Sfumare con il vino bianco e regolare di sale. Scolare i maltagliati e mantecarli con il ragù di cinghiale.