In evidenza

Alessandro Paci

Le biografie dei comici di "Voglia d'Aria Fresca"

Alessandro Paci dietro un’apparente fragilità nasconde invece una vis comica di rara penetrazione, con una grande dose di autoironia ed ha tra i suoi scopritori anche Giorgio Gaber che lo premiò nel 1989 come vincitore della rassegna “Professione Comico”. La sua carriera si svolge su tre piani paralleli del cinema, teatro e televisione.

Al cinema Alessandro ha lavorato nei film diretti dal compagno d’avventure Massimo Ceccherini (il provocatorio “Lucignolo” e “Faccia di Picasso”), in “Benvenuti in casa Gori”, “Zitti e Mosca” e “Ritorno in casa Gori” di Alessandro Benvenuti, in “Cari fottutissimi amici” di Mario Monicelli , “Albergo Roma” di Ugo Chiti e in tante altre pellicole. Il film “andata e ritorno” vede il suo esordio come regista e sceneggiatore (2003).

In teatro Alessandro Paci è stato protagonista dell’irresistibile spettacolo “Pinocchio”, che ha girato tanti importanti teatri italiani in una lunga tournèe (1997/1998) dove si esibisce assieme al suo amico-collega Massimo Ceccherini: il dvd dello spettacolo è diventato poi il dvd teatrale più venduto d'Italia. Nel 2000 porta in scena la commedia “L’uomo dalla U alla O” scritta ed interpretata assieme a Cristiano Militello. Nel 2002 è la volta di “Grande Paci”.

In televisione Alessandro ha fatto parte del gruppo di “Aria Fresca”, interpretando un improbabile buttafuori, e ironizzando sul suo fisico asciutto, capitanato da Carlo Conti; sempre con Conti ha fatto parte di “Va ora in onda” (con la regia di Paolo Beldì) e “Colorado - Due contro tutti” (Raiuno). Nella stagione 2003/2004 è uno dei protagonisti di “Domenica In” (Raiuno) con Paolo Bonolis. Nel 2006 insieme a Massimo Ceccherini è in tournèe con il nuovo spettacolo teatrale “Quei bravi Racazzi” ottenendo un enorme successo di pubblico. Nel 2007 è ospite fisso della trasmissione “I Fuoriclasse” su Raiuno con Carlo Conti.

Nel 2007 appare in due film "2061 - Un anno eccezionale" di Carlo Vanzina e “Una moglie bellissima” di Leonardo Pieraccioni; Nel Dicembre 2007 ha ultimato le riprese del film “Cenci in Cina” di Marco Limberti. Da Ottobre 2008 torna in teatro con Massimo Ceccherini e Carlo Monni con la ripresa, dopo 10 anni, di “Pinocchio”.

Rai.it

Siti Rai online: 847