GazzetTinto

Piadina con catalogna, zucca stufata e bufala

La cucina innovativa Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 40 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 1 mazzo piccolo di catalogna 250 g di mozzarella di bufala 300 g di zucca 150 g di olive ammaccate 1 scalogno 1 peperoncino olio extravergine di oliva Sale Per la piadina: 250 g di farina 50 g di margarina Bio Vegetale sale di Cervia pizzico di bicarbonato acqua tiepida q.b.

    Procedimento:
    Preparate l’impasto per le piadine, lavorando dapprima la farina con la margarina ed il bicarbonato, poi aggiungendo l’acqua con il sale in essa disciolto. Lavorate il composto fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, lasciatela riposare per almeno una ventina di minuti. Nel frattempo mondate la zucca e tagliatela a cubetti, passateli in padella con un filo di olio ed una foglia di alloro, salate e coprite, lasciando cuocere (stufare) a fiamma delicata, fino a che la polpa non sarà diventata morbida. Lavate e sminuzzate la catalogna, scottatela in acqua bollente con un filo di olio ed alloro. Scolatela, strizzatela e spadellatela per qualche minuto in padella con un filo di olio, lo scalogno tritato ed una lamella di peperoncino. Salate e tenete da parte. Sfilacciate la mozzarella di bufala con le  mani. Sminuzzate le olive. Stendete la pasta divisa in piccoli pezzi dando loro la classica forma tonda. Cuocete sulla piastra ben calda dopo aver bucherellato con una forchetta, per circa 4 minuti per lato, e comunque fino al raggiungimento della doratura desiderata. Farcite le piadine immediatamente con qualche cucchiaiata di catalogna, di zucca, le olive ammaccate  e qualche pezzo di mozzarella di bufala. Richiudete e servite.