GazzetTinto

Rosette di maggio

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Tipologia: Primi Piatti

    Ingredienti: 3 uova 300 gr di farina per sfoglia 250 gr di prosciutto cotto affettato non troppo sottile 100 gr di formaggio grana grattugiato 50 gr di formaggio grana per la gratinatura 300 gr di lattuga romana 1 litro di latte fresco intero 90 gr di burro 60 gr di farina

    Procedimento:

    Impastare e tirare la sfoglia, portare a bollore una  pentola con abbondante acqua salata.
    Pulire e lavare la lattuga dopo aver separato ogni foglia dal cespo. Tuffare le foglie di lattuga nell’acqua e cuocerle per 3 minuti dal momento che tocca l’acqua, scolare, conservando l’acqua di cottura, aggiungere eventualmente acqua alla pentola, se ci fosse necessità in quest’ acqua lessare la sfoglia tagliata in due metà. Raffreddare la pasta,  passandola in una terrina con acqua fredda insaporita con sale fino. Stendere la sfoglia su un piano e farcirla, spolverare con formaggio grana grattugiato.
    Sul formaggio grana disporre il prosciutto cotto in maniera uniforme sul prosciutto distribuire ancora un velo di grana. Stendere le foglie di lattuga in maniera uniforme cercando di  sovrapporle meno possibile arrotolare non strettissima la sfoglia su sé stessa, fino a formare un rotolone. Tagliare le rosette alte due dita abbondanti imburrare leggermente il fondo e i bordi di una teglia da forno disporre le rosette in teglia, facendo attenzione che non siano troppo strette, ma anche che non rimangano buchi vuoti con il burro, il latte e la farina, sale e noce moscata.
    Fare la besciamella, distribuire la besciamella, cospargere con il rimanente grana.
    Cuocere in forno a 180°, fino a rosolatura avvenuta circa 20 minuti.