Ravioli di ricotta e basilico con salsa di mandorle La cucina della pasta fresca Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti: Ingredienti per 4/6 persone: 4 uova 400 g di farina 500 g di ricotta mista 80 g di grana grattugiato 1 mazzolino di basilico 1 uovo 1 porro 100 g di mandorle sgusciate 150 g di burro Sale e pepe Le Maestre di Cucina Media Primi Piatti 40 min ALESSANDRA SPISNI Procedimento: Tritare il basilico e metterlo in una terrina con la ricotta. Unire il grana grattugiato, l'uovo, il sale e il pepe. Mescolare uniformemente e tenere il composto da parte. Impastare e tirare la sfoglia, dividerla a metà e distribuire i mucchietti del ripieno a poca distanza l'uno dall'altro. Coprire con la restante sfoglia e picchiettare la pasta con le dita in modo da far uscire l'aria. Con una rotella dentata tagliare e confezionare i ravioli. In un piccolo tegame, scaldare il burro a fiamma bassa e mettere ad insaporire il porro affettato sottilissimo cuocendo a fiamma bassissima per 10 minuti. Tritare finemente le mandorle e metterle in una terrina. Aggiungere il burro filtrato dal porro mescolando con poca acqua di cottura della pasta. Correggere di sale e pepe. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata e scolare appena vengono a galla. Condire nella terrina con le mandorle e il burro. Servire caldo. Procedimento:
Tritare il basilico e metterlo in una terrina con la ricotta. Unire il grana grattugiato, l’uovo, il sale e il pepe. Mescolare  uniformemente e tenere il composto da parte. Impastare e tirare la sfoglia, dividerla a metà e distribuire i mucchietti del ripieno a poca distanza l’uno dall’altro. Coprire con la restante sfoglia e picchiettare la pasta con le dita in modo da far uscire l’aria. Con una rotella dentata tagliare e confezionare i ravioli. In un piccolo tegame, scaldare il burro a fiamma bassa e mettere ad insaporire il porro affettato sottilissimo cuocendo a fiamma bassissima per 10 minuti. Tritare finemente le mandorle e metterle in una terrina. Aggiungere il burro filtrato dal porro  mescolando con poca acqua di cottura della pasta. Correggere di sale e pepe. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata e scolare appena vengono a galla. Condire nella terrina con le mandorle e il burro. Servire caldo.

]]>