GazzetTinto

Spaghetti alla chitarra pomodoro e peperoni

La ricetta del giorno di Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Ingredienti per 6 persone: 300 g di farina da sfoglia 100 g di farina di semola 2 uova 100 g circa di acqua 1 peperone giallo 1 peperone verde 400 g di pomodori rossi 1 cipolla 1 patata 1 cucchiaio di strutto olio extravergine d’oliva sale e pepe

    Impasta la sfoglia con le due farine, le uova e l’acqua e lascia riposare l’impasto a temperatura ambiente almeno per trenta minuti, deve asciugare un poco fino a che non si attacca piegandola in due. Taglia i rettangoli della misura della chitarra.
    Passa la pasta sulla chitarra e facendo pressione col mattarello taglia gli spaghetti.
    Lascia asciugare gli spaghetti sul tagliere.
    In una padella sciogli un cucchiaio di strutto e rosola i peperoni lavati e tagliati a striscioline, una volta cotti togli dal grasso e metti da parte.
    Nella stessa padella, aggiungi un cucchiaio di olio extravergine e soffriggi la patata , pelata e ridotta anch’essa a striscioline. Rosola e una volta cotti, riponi con i peperoni cotti; nel grasso rimasto in padella, rosola la cipolla affettata e poi aggiungi i pomodori affettati. Lascia cuocere. Aggiusta di sale e pepe.
    Appena caldi i pomodori versa di nuovo in padella i peperoni e le patate cotte. Cuoci ancora circa 10 minuti . Cuoci gli spaghetti in acqua bollente salata. Scola e versa nella padella. Manteca bene e servi subito.