GazzetTinto

Arrosto “ veggy” alla ricotta e spinaci

Natalia Cattelani

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Cuoco: NATALIA CATTELANI
    Tempo di preparazione: 40 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 400 g di ricotta di pecora 100 g di formaggio parmigiano 100 g di pane grattugiato (ricavato da panini al latte senza crosta) 3 uova 300g di spinaci surgelati 1 cipollina 3 cucchiai di pistacchi tritati 80 g circa di scamorza affumicata sale pepe Per accompagnare: salsa di pomodoro pronta insaporita con cipolla

    Procedimento:
    Mettere in una ciotola la ricotta, il formaggio, le uova , il pane grattugiato sale e pepe ed amalgamare bene fino ad avere un composto omogeneo.
    Ripassare gli spinaci in padella con la cipolla e fateli cuocere .
    Tagliare la provola affumicata a fettine sottili
    Prendere un foglio di carta da forno, ungerlo leggermente con un pennello, distribuire sul foglio la granella di pistacchi su una superficie di circa 25 per 15/18 cm.
    Adagiate il composto di ricotta a cucchiaiate un po' distanziate poi con il dorso del cucchiaio inumidito cercare di appiattire fino a raggiungere lo spessore di un centimetro e mezzo circa, non trascinare l'impasto per non spostare i pistacchi. A questo punto distribuire gli spinaci insaporiti , tritati e privati dell'eventuale liquido ancora presente. Ultimare la farcitura con le fette di formaggio.
    Ora cercare di arrotolare il tutto partendo da un lato lungo , aiutandovi anche con la carta da forno che andrà ad avvolgere il polpettone come un salamotto. Attorcigliare le due estremità della carta da forno per bloccarne la posizione.
    Cuocere nel forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Toglierlo dal forno , il polpettone si andrà a solidificare man mano che si raffredda e aprire il cartoccio per fare evaporare . Servire tiepido ,o freddo con una salsa da accompagnamento per renderlo più goloso.