GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Caciocavallo con fiori di zucca ripieni e olive “leccino”

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: 10 Min
    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Antipasti

    Ingredienti: 200g di caciocavallo podolico, 4 fiori di zucca, 150g di olive “leccino”, 50g di pangrattato, uvetta sultanina q.b., pasta di acciughe q.b., aceto di mele q.b., 100g di farina di grano duro, acqua frizzante q.b., olio di semi di mais per friggere q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

    Procedimento:

    Amalgamare in una ciotola il pangrattato, l’uvetta sultanina tritata, del caciocavallo grattugiato, la pasta di acciughe e qualche goccia di aceto di mele. Riempire i fiori di zucca (dopo averli lavati) con il composto ottenuto e poi lasciarli riposare in frigo.
    Preparare una tempura mescolando in una boule la farina di grano duro con l’acqua frizzante ghiacciata. Immergervi i fiori di zucca e poi friggerli in olio di semi di mais ben caldo. Regolare di sale. Coppare il caciocavallo per regolarne l’altezza; scottarlo solo da un lato in una padella antiaderente con poco olio extravergine per 2’ circa. Frullare le olive e metterle alla base del piatto; inserire al centro il caciocavallo grigliato con sopra i fiori di zucca e qualche oliva intera per decorazione. Terminare con un filo d’olio extravergine.