Cappelletti alla ricotta e spinaci con carciofi spadellati La Gara Ingredienti: 1 uovo, 100g di farina "00", 1 pizzico di zafferano, 100 g ricotta di pecora, 20 g di grana grattugiato, 1 spicchio di aglio, 150g di spinaci freschi, 2 carciofi, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b. Facile Riccardo Facchini La Gara Primi Piatti 20 Min Procedimento: Preparare la sfoglia con l'uovo, la farina e lo zafferano. Coprirla con la pellicola trasparente e farla riposare per 5'. Saltare in padella gli spinaci con un filo d'olio, frullare ad immersione con un mestolo di acqua di cottura, due cucchiai di olio sino ad ottenere una crema. Tagliare a julienne i carciofi mondati e saltarli in padella con un po' di aglio. Amalgamare la ricotta con il grana ed aggiungere una grattugiatina di aglio. Stendere la sfoglia sottilmente, tagliare dei quadrati di pasta di 6 cm di lato, adagiarvi al centro la farcia a base di ricotta e chiudere a forma di cappelletto. Cuocere i cappelletti in acqua bollente salata, saltarli insieme ai carciofi e adagiarli sulla crema di spinaci. Procedimento:


Preparare la sfoglia con l'uovo, la farina e lo zafferano. Coprirla con la pellicola trasparente e farla riposare per 5’. Saltare in padella gli spinaci con un filo d’olio, frullare ad immersione con un mestolo di acqua di cottura, due cucchiai di olio sino ad ottenere una crema. Tagliare a julienne i carciofi mondati e saltarli in padella con un po' di aglio. Amalgamare la ricotta con il grana ed aggiungere una grattugiatina di aglio. Stendere la sfoglia sottilmente, tagliare dei quadrati di pasta di 6 cm di lato, adagiarvi al centro la farcia a base di ricotta e chiudere a forma di cappelletto. Cuocere i cappelletti in acqua bollente salata, saltarli insieme ai carciofi e adagiarli sulla crema di spinaci.

]]>