Torta delle rose mediterraneo Il brunch di Montersino Ingredienti: Antipasti Il brunch di Montersino Procedimento: Per la pasta: 1.000 Gr. farina 360 w 260 Gr. Latte intero 200 Gr. tuorlo d'uovo 200 Gr. uova intere 30 Gr. lievito di birra 30 Gr. latte in polvere magro 20 Gr. malto in polvere 60 Gr. zucchero semolato 200 Gr. burro 20 Gr. sale Impastate con il gancio della planetaria la farina, il latte, il lievito compresso, le uova, il latte in polvere magro e il malto in polvere. Quando l'impasto è diventato liscio, elastico ed omogeneo, unite poco alla volta lo zucchero, il burro in pomata e quando anche quest'ultimo si è assorbito, completate con il sale. Lasciate puntare l'impasto 15 minuti coprendolo con un nylon per 25 minuti circa. Per la crema di pomodori secchi: 180 Gr. pomodori secchi sott'olio 10 Gr. olio extra vergine d'oliva 20 Gr. basilico Saltate rapidamente in padella i pomodori secchi sgocciolati dall'olio, aggiungete il basilico, toglietevi dal fuoco e frullate con il frullatore ad immersione. Per le cipolle all'origano: 500 Gr. cipolla bianca 20 Gr. olio extra vergine d'oliva 2 Gr. origano secco Tagliate le cipolle a julienne, stufatele in padella con l'olio extra vergine d'oliva e profumate con l'origano secco. Per la finitura: 140 Gr. pinoli 200 Gr. olive taggiasche Per il montaggio: Stendete l'impasto in un rettangolo, spalmate uniformemente la crema di pomodori secchie, su tutta la superficie distribuite le cipolle, i pinoli e le olive denocciolate. Arrotolatelo su se stesso. Tagliate a rondelle spesse 3 cm e disponete in una tortiera da 18 di diametro (8 rondelle ogni tortiera). Fate levitare fino al raddoppio quindi infornate a 170°C. Procedimento:
Per la pasta:
1.000 Gr. farina 360 w
260 Gr. Latte intero 
200 Gr. tuorlo d’uovo 
200 Gr. uova intere 
30 Gr. lievito di birra 
30 Gr. latte in polvere magro 
20 Gr. malto in polvere 
60 Gr. zucchero semolato 
200 Gr. burro 
20 Gr. sale 

Impastate con il gancio della planetaria la farina, il latte, il lievito compresso, le uova, il latte in polvere magro e il malto in polvere. Quando l'impasto è diventato liscio, elastico ed omogeneo, unite poco alla volta lo zucchero, il burro in pomata e quando anche quest'ultimo si è assorbito, completate con il sale. Lasciate puntare l'impasto 15 minuti coprendolo con un nylon per 25 minuti circa.

Per la crema di pomodori secchi:
180 Gr. pomodori secchi sott'olio 
10 Gr. olio extra vergine d'oliva 
20 Gr. basilico 

Saltate rapidamente in padella i pomodori secchi sgocciolati dall'olio, aggiungete il basilico, toglietevi dal fuoco e frullate con il frullatore ad immersione.


Per le cipolle all'origano:
500 Gr. cipolla bianca 
20 Gr. olio extra vergine d'oliva 
2 Gr. origano secco 

Tagliate le cipolle a julienne, stufatele in padella con l'olio extra vergine d'oliva e profumate con l'origano secco.

Per la finitura:
140 Gr. pinoli 
200 Gr. olive taggiasche 

Per il montaggio: 
Stendete l'impasto in un rettangolo, spalmate  uniformemente la crema di pomodori secchie, su tutta la superficie distribuite le cipolle, i pinoli e le olive denocciolate. Arrotolatelo su se stesso. Tagliate a rondelle spesse 3 cm e disponete in una tortiera da 18 di diametro (8 rondelle ogni tortiera). Fate levitare fino al raddoppio quindi infornate a 170°C.

  




]]>