Agnolotti ripieni di lardo e rosmarino con fonduta di Castelmagno La Gara Ingredienti: 200g di farina, 2 uova, 100g di lardo, 100g di Castelmagno, 100 ml di latte, rosmarino q.b., burro q.b., pepe rosa in grani q.b., sale q.b. Facile La Gara Primi Piatti 20 Min Procedimento: Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia con il mattarello e ricavare dei cerchi. Farcirli con il lardo e il rosmarino tritati finemente, sovrapporre i cerchi di pasta con altri cerchi, chiudere bene, formare gli agnolotti e cuocerli in acqua bollente salata. In un tegame, sciogliere a fuoco dolce il Castelmagno grattugiato con il latte fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea. Scolare gli agnolotti, saltarli in padella con il burro e servirli sopra la fonduta. Decorare con il pepe rosa e degli aghi di rosmarino. Procedimento:

Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia con il mattarello e ricavare dei cerchi. Farcirli con il lardo e il rosmarino tritati finemente, sovrapporre i cerchi di pasta con altri cerchi, chiudere bene, formare gli agnolotti e cuocerli in acqua bollente salata. In un tegame, sciogliere a fuoco dolce il Castelmagno grattugiato con il latte fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea. Scolare gli agnolotti, saltarli in padella con il burro e servirli sopra la fonduta. Decorare con il pepe rosa e degli aghi di rosmarino.

]]>