Coscio di tacchino ripieno con castagne La ricetta della domenica di Anna Moroni Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: Una coscia di tacchino 1 Kg 400g. di carne vitello macinato 400g. di castagne 70g. di prosciutto crudo 60g. di panna fresca 3 amaretti 1/2 cipolla Un bel ciuffo di prezzemolo 1 ciuffetto di salvia 2 foglie di alloro 30g. di burro 1 bicchiere di vino bianco secco 1 bicchiere di marsala secco Brodo vegetale Olio extra vergine oliva Sale e pepe 1 ora La ricetta della domenica Difficile Secondi Procedimento: Disossare la coscia di tacchino. Mettere il macinato di vitello in una ciotola e unire il prosciutto tagliato a dadini, aggiungere la panna, gli amaretti sbriciolati, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamare bene il tutto. Farcire la coscia di tacchino con il ripieno e ricomponetela ricucendo i lembi.. In una casseruola rosolare mezza cipolla tritata finemente con un cucchiaio d'olio. Unire un ciuffetto di salvia, 2 foglie di alloro e il burro. Salare il tacchino esternamente e rosolarla nel trito. Irrorare con un bicchiere di vino bianco e uno di marsala. Lasciar evaporare e unire un mestolo di brodo, coprire e cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti. Bollire le castagne per circa 20 minuti, sbucciarle e pelarle. Trascorsi i 20 minuti indicati per la carne, aggiungere le castagne e proseguire la cottura Per altri 40 minuti, a casseruola coperta e fuoco moderato. Disporre il coscio parzialmente affettato sul piatto con le castagne e il sugo al quale avrete eliminato le foglie di alloro e salvia. Servire. Procedimento:

Disossare la coscia di tacchino.
Mettere il macinato di vitello in una ciotola e unire il prosciutto tagliato a dadini, aggiungere la panna, gli amaretti sbriciolati, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamare bene il tutto.
Farcire la coscia di tacchino con il ripieno e ricomponetela ricucendo i lembi..
In una casseruola rosolare mezza cipolla tritata finemente con un cucchiaio d’olio. Unire un ciuffetto di salvia, 2 foglie di alloro e il burro. Salare il tacchino esternamente e rosolarla nel trito. Irrorare con un bicchiere di vino bianco e uno di marsala. Lasciar evaporare e unire un mestolo di brodo, coprire e cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti.
Bollire le castagne per circa 20 minuti, sbucciarle e pelarle.
Trascorsi i 20 minuti indicati per la carne, aggiungere le castagne e proseguire la cottura
Per altri 40 minuti, a casseruola coperta e fuoco moderato.
Disporre il coscio parzialmente affettato sul piatto con le castagne e il sugo al quale avrete eliminato le foglie di alloro e salvia. Servire.

]]>