Gnocchetti di spinaci con lupini di mare La Gara Ingredienti: 200g di farina, 50g di spinaci, 200g di lupini di mare, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo q.b., passata di pomodoro q.b., sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. Facile La Gara Mauro Improta Primi Piatti 20 Min Procedimento: In una pentola con acqua bollente versare gli spinaci e, poco per volta, la farina. Senza fermarsi, girare l'impasto con un cucchiaio di legno fino a quando non si stacca dalle pareti della pentola. A parte, in una padella antiaderente, far rosolare uno spicchio di aglio in camicia con olio extravergine di oliva. Aggiungere i lupini, il prezzemolo e qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Lasciar cuocere a fuoco moderato fino a quando i gusci non si sono aperti. Privare i lupini del guscio e versarli di nuovo nella salsa di cottura. Scolare l'impasto di spinaci e versarlo su un tagliere infarinato. Lavorare la pasta, formare dei lunghi cilindri e con l'aiuto di un coltello ricavare gli gnocchi. Passare gli gnocchi nella farina affinché trattengano la salsa del condimento. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, scolarli e saltarli in padella con i lupini. Servire decorando con prezzemolo fresco. Procedimento:

In una pentola con acqua bollente versare gli spinaci e, poco per volta, la farina. Senza fermarsi, girare l’impasto con un cucchiaio di legno fino a quando non si stacca dalle pareti della pentola. A parte, in una padella antiaderente, far rosolare uno spicchio di aglio in camicia con olio extravergine di oliva. Aggiungere i lupini, il prezzemolo e qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Lasciar cuocere a fuoco moderato fino a quando i gusci non si sono aperti. Privare i lupini del guscio e versarli di nuovo nella salsa di cottura. Scolare l’impasto di spinaci e versarlo su un tagliere infarinato. Lavorare la pasta, formare dei lunghi cilindri e con l’aiuto di un coltello ricavare gli gnocchi. Passare gli gnocchi nella farina affinché trattengano la salsa del condimento. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, scolarli e saltarli in padella con i lupini. Servire decorando con prezzemolo fresco. 

]]>