radio 3 logo verde su bianco








Sassanelli Fiorella

Sassanelli Fiorella

Diplomata in pianoforte e composizione al Conservatorio di Bari e laureata in Lingue e letterature straniere con una tesi in storia della musica elettronica inglese, Fiorella Sassanelli è dottore di ricerca in Musicologia all’Ecole Pratique des Hautes Etudes (Paris IV). Borsista nel 2013 e 2014 del programma “Profession Culture” finanziato dal Ministero della Cultura francese ha lavorato per cinque mesi come ricercatrice ospite alla Bibliothèque nationale de France. L’attività concertistica è l’inevitabile compendio di una ricerca condotta sulla musica francese del 20esimo secolo e la storia del pianoforte al Conservatorio di Parigi, i cui risultati sono stati presentati all’interno di molti convegni internazionali, seminari e giornate di studio in Italia, ma anche a Londra, Parigi, Cracovia, Bruxelles, Montréal, Tokyo, Stavanger. Nel 2013 ha inciso per Digressione e con Tiziana Portoghese la prima registrazione mondiale delle melodie per canto e pianoforte di Raoul Pugno, che ha suonato nel 2014, in occasione del centenario della morte del compositore, nella casa di campagna di Nadia Boulanger, a Gargenville, ultima dimora di Pugno. In quell’occasione il pianista francese Dominique Merlet, professore di pianoforte al Conservatorio di Parigi e un tempo allievo di Nadia Boulanger, ha detto di lei: “Fiorella Sassanelli suona questa musica con tutti i colori di cui è fatta”. Attualmente prepara un libro su Lili Boulanger.

Alla ricerca unisce l’attività divulgativa, tenendo conferenze e lezioni presso scuole, teatri e istituzioni varie. Da dodici anni è consulente artistico e musicologico del festival di musica contemporanea Urticanti a Bari. Redige note di sala per il festival della Valle d’Itria di Martina Franca, Mito, la Fondazione Petruzzelli e il Maggio Musicale Fiorentino. Già titolare della cattedra di lingua e letteratura francese nei licei, insegna Lettura della Partitura al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli e collabora con le pagine pugliesi de La Repubblica

Articoli Correlati