Tortelli e piselli La cucina del casale Luisanna Messeri Ingredienti: 300 g di farina 00 3 uova 400 g di ricotta di pecora 1/2 limone bio 80 g di grana un pizzico di noce moscata un ciuffetto di basilico per condire 50 g di burro 80 di grana 500 gr pisellini primavera 1 porro 30 g di burro 25 g di farina 300 ml di latte intero 100 ml di panna fresca basilico e maggiorana Olio extra vergine d'oliva sale e pepe nero Le Maestre di Cucina Media Primi Piatti LUISANNA MESSERI 40 min Procedimento: Fare la pasta come di consueto, mescolando e lavorando la farina con le uova. Lasciate riposare la pasta così ottenuta avvolta in pellicola per 30 minuti.Intanto preparate il ripieno dei tortelli: lavate i limoni, asciugateli e grattugiatene la buccia. In una terrina unite tutti gli ingredienti facendo attenzione a che la ricotta sia ben scolata. Aggiungete la buccia, aggiustate di sale e pepe e lasciate riposare 10 minuti.Nel frattempo preparate la crema di piselli: in un tegame fate fondere il burro insieme al porro che avrete ridotto a striscioline lunghe e fini, stemperatevi la farina e aggiungete il latte e la panna. Fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete i piselli che avrete frullatolasciandoli abbastanza liquidi. Mescolate ancora, portate ad ebollizione e levate dal fuoco aggiungendo qualche fogliolina di basilico e maggiorana.Cominciate a tirate la sfoglia, sistemate il ripieno in mucchietti, sollevate l'altro lato dellasfoglia e copriteli, stando attente quando li chiuderete a far uscire l'aria. Ritagliateli dandogli una forma rettangolare con l'apposita rotella o con un tagliapasta e usando i rebbi della forchetta per creare il classico orlino.Cuoceteli in abbondante acqua salata per un paio di minuti con l'acqua che sobbolle.Intanto fate fondere in una padella il burro e saltate i tortelli aggiungendo il parmigiano.Versate in ogni scodella una romaiolata di crema di piselli e sopra mettete i vostri tortelli,una grattata di pepe fresco e via... Procedimento:
Fare la pasta come di consueto, mescolando e lavorando la farina con le uova. Lasciate riposare la pasta così ottenuta avvolta in pellicola per 30 minuti.Intanto preparate il ripieno dei tortelli: lavate i limoni, asciugateli e grattugiatene la buccia. In una terrina unite tutti gli ingredienti facendo attenzione a che la ricotta sia ben scolata. Aggiungete la buccia, aggiustate di sale e pepe e lasciate riposare 10 minuti.Nel frattempo preparate la crema di piselli: in un tegame fate fondere il burro insieme al porro che avrete ridotto a striscioline lunghe e fini, stemperatevi la farina e aggiungete il latte e la panna. Fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete i piselli che avrete frullatolasciandoli abbastanza liquidi. Mescolate ancora, portate ad ebollizione e levate dal fuoco aggiungendo qualche fogliolina di basilico e maggiorana.Cominciate a tirate la sfoglia, sistemate il ripieno in mucchietti, sollevate l’altro lato dellasfoglia e copriteli, stando attente quando li chiuderete a far uscire l’aria. Ritagliateli dandogli una forma rettangolare con l’apposita rotella o con un tagliapasta e usando i rebbi della forchetta per creare il classico orlino.Cuoceteli in abbondante acqua salata per un paio di minuti con l'acqua che sobbolle.Intanto fate fondere in una padella il burro e saltate i tortelli aggiungendo il parmigiano.Versate in ogni scodella una romaiolata di crema di piselli e sopra mettete i vostri tortelli,una grattata di pepe fresco e via...

]]>