GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Crêpes piccanti con gamberi e mousse di ricotta vs Scampi al Bloody Mary

Superchef

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Antipasti
    Rubriche: SUPERCHEF

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Crêpes piccanti con gamberi e mousse di ricotta 

    Ingredienti:
    Per la crêpe:
    125 g di farina 
    2 uova
    25 g di bottarga di tonno
    25 g di pecorino grattugiato
    latte q.b.
    sale
    3 gamberi rossi
    Per la mousse:
    150 g di ricotta di pecora 
    pasta wasabi q.b.
    4 g di polline di miele
    sale vanigliato
    erba cipollina

    Procedimento:
    Sgusciare i gamberi e fare una bisque molto ridotta con le teste e i carapaci. Per la crêpe:Unire farina, uova, bottarga e pecorino e aggiungere il latte fino a raggiungere la consistenza desiderata. Cuocere la crêpe e adagiarvi al centro i gamberi, in lunghezza, uno dopo l’altro. Avvolgere la crêpe a mò di involtino e tagliarla ricavandone 3 rolls. Legarli con un filo di erba cipollina.Per la mousse:Lavorare la ricotta con la pasta wasabi e mettere il composto in un sac a poche.Versare, con un piccolo mestolo, a più riprese, la bisque sul piatto da portata e adagiarvi sopra i rolls. Disporre a lato di ogni singolo roll la mousse.Guarnire con il polline di miele e salare con del sale vanigliato.

    Scampi al Bloody Mary

    Ingredienti:
    Per il Bloody Mary:
    200 ml di succo di pomodoro
    succo di ½ limone
    4 gocce di tabasco
    3 gocce di worcerster sauce
    5 ml di vodka
    Per la cialda di ceci:
    700 ml di acqua
    200 ml di olio di semi di girasole
    80 g di farina di ceci
    2 scampi
    2 peperoncini
    cornetti siciliani
    6 asparagi 
    sale e pepe

    Procedimento:
    Per il Bloody Mary:
    Unire tutti gli ingredienti e salare e pepare a gusto. Metter in frigo.
    Per la cialda di ceci:
    Unire gli ingredienti e lavorare il composto con una frusta. Salare. Versarne 2 mestolini in una padella antiaderente oleata. Portare a cottura e asciugare con carta assorbente.Tritare al coltello la polpa dei peperoncini privati dei semi. Pulire gli scampi mantenendo le code. Panare il dorso degli scampi con il trito e arrostirli alla parte panata. Scottarli leggermente dall’altro lato. Salare e pepare.Tagliare gli asparagi con la mandolina e metterli in acqua e ghiaccio per 30’. Condire poi con un filo d’olio e sale.Versare a specchio il Bloody Mary e adagiarvi sopra gli scampi e la cialda. Posizionare un nido di asparagi croccanti sopra gli scampi.