Pasta pizzicata con noci, luganega e caciotta di pecora La Gara Ingredienti: 100g di farina, 1 uovo, 100g di gherigli di noce, 250g di luganega di tacchino, 1/2 bicchiere di vino bianco, 100g di caciotta di pecora, salvia q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b. 10 Min Facile La Gara Paolo Zoppolatti Primi Piatti Procedimento: Impastare la farina con l'uovo. Formare delle palline, schiacciarle con il dito e mettere al centro di ognuna 1/2 noce. Chiudere pizzicando e cuocere in acqua bollente salata. Tagliare la luganega a pezzetti e rosolarla in padella con l'olio, il vino bianco e la salvia. Mantecare la pasta pizzicata con la luganega. Servirla in una fondina con una bella spolverata di caciotta e guarnire con delle foglie di salvia fritta. Procedimento:

Impastare la farina con l’uovo. Formare delle palline, schiacciarle con il dito e mettere al centro di ognuna ½ noce. Chiudere pizzicando e cuocere in acqua bollente salata. Tagliare la luganega a pezzetti e rosolarla in padella con l’olio, il vino bianco e la salvia. Mantecare la pasta pizzicata con la luganega. Servirla in una fondina con una bella spolverata di caciotta e guarnire con delle foglie di salvia fritta.

]]>