GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Spaghetti cacio e pepe con cicoria di campo vs Tonnarelli cacio e pepe

Anna contro tutte Anna Moroni Corinna Fioravanti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: ANNA MORONI
    Rubriche: Anna contro tutte
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Anna Moroni

    Spaghetti cacio e pepe con cicoria di campo

    Ingredienti per 3-4 persone:
    350 g di spaghetti
    150 g di cicoria di campo
    200 g di pecorino romano
    acqua di cottura q.b.
    una noce di burro
    Olio extravergine d’oliva
    1 spicchio d’aglio
    pepe nero q.b.

    Procedimento:
    in una pentola molto grande di acqua bollente lessare la cicoria per circa 5 minuti, nel frattempo, con un frullatore ad immersione frullare il pecorino grattugiato insieme a qualche cucchiaio di acqua verde di cottura della cicoria.
    Quando la cicoria è praticamente cotta, unire nella stessa pentola gli spaghetti  e lasciar cuocere per meno di un minuto. Nel frattempo mettere una padella a scaldare su fuoco alto. Scolare gli spaghetti e la cicoria, facendo attenzione a tenere da parte un po’ dell’acqua di cottura. Saltarli velocemente in padella con la cremina cacio e pepe e la noce di burro, se necessario, un altro filo d’acqua di cottura. Servire subito.

    Corinna Fioravanti

    Tonnarelli cacio e pepe

    Ingredienti per 4 persone:
    400 g di farina 00
    4 uova
    200 g di pecorino romano
    pepe nero q.b.
    sale q.b.

    Procedimento:
    Impastare la farina con le uova e aggiungere un pizzico di sale. Preparare i tonnarelli e lessarli. Preparare in una boule il pecorino, il pepe e l’acqua di cottura bollente della pasta. Con una forchetta amalgamare il tutto fino ad ottenere una crema morbida. Versare i tonnarelli ben scolati nella boule e mescolare fin quando l'amido della pasta legherà il tutto. Se la pasta risulta asciutta aggiungere un po’ di acqua di cottura che avrete tenuto da parte; se troppo liquida, altro pecorino. Servire velocemente.