Spaghetti all'amatriciana con bocconcini di rana pescatrice Le ricette d'Italia Antonella cucina con Palma D'Onofrio Ingredienti: 400 gr di spaghetti, 150 gr di guanciale, 500 gr di pomodoro pelato san marzano, 250 gr di filetto di rana pescatrice tagliata a bocconcini, 150 gr di pecorino, olio extravergine di oliva, 1 piccolo peperoncino fresco, sale Facile Le ricette d'Italia Primi Piatti 20 Min Procedimento: In una padella (possibilmente di ferro) far rosolare il guanciale tagliato a listarelle con 1 cucchiaio di olio extravergine, far sciogliere il grasso, aggiungere il peperoncino, cuocere fino a che il guanciale non diventa croccante, toglierlo dalla padella e tenerlo in caldo; nella stessa padella rosolare velocemente i bocconcini di rana pescatrice, quindi, unire il pomodoro e il guanciale. Cuocere per 10 minuti, contemporaneamente lessare gli spaghetti al dente e padellarli nel sugo, cospargendo di pecorino grattugiato. Procedimento:

In una padella (possibilmente di ferro) far rosolare il guanciale tagliato a listarelle con 1 cucchiaio di olio extravergine, far sciogliere il grasso, aggiungere il peperoncino, cuocere fino a che il guanciale non diventa croccante, toglierlo dalla padella e tenerlo in caldo; nella stessa padella rosolare velocemente i bocconcini di rana pescatrice, quindi, unire il pomodoro e  il guanciale.

Cuocere per 10 minuti, contemporaneamente lessare gli spaghetti al dente e padellarli nel sugo, cospargendo di pecorino grattugiato.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



]]>