Rai Gulp OK

World of Winx

Winx Club serie 7

Brafilius



Stregone buffo e pasticcione, rappresenta il personaggio comico della coppia di antagonisti della serie 7.

Ha tratti canidi, si comporta come un cane con la sorella, è obbediente nei suoi confronti, si gratta ogni tanto ein generale ha attitudini comiche come un cane. È un incantatore/illusionista, ma conosce solo incantesimibasilari, che servono più a fargli credere di essere un grande mago e a fargli combinare pasticci, piuttostoche a renderlo un personaggio che intimidisce i nemici.

Brafilius conosce tanti incantesimi, anche troppi(infatti molto spesso sbaglia formule magiche – e questo crea gag con incantesimi che creano disastri o si rivoltano contro di lui): poi, quando azzecca la formula giusta e gli incantesimi hanno l’effetto corretto,scopriamo che i suoi poteri non sono da sottovalutare. I suoi veri poteri sono legati al controllo deglianimali: Brafilius può ipnotizzare animali, parlare con loro e indurli a dire ciò che vuole, comandare glianimali di fare qualsiasi cosa per suo conto. Non può però trasformarsi in animale, caratteristica questa chesolo Kalshara ha.

Brafilius possiede un fiuto infallibile: è solito annusare esseri viventi e cose (anche Animali Fatati) e, dopoaverlo fatto, può elencare tutte le caratteristiche, punti deboli, perfino curiosità dell’oggetto che ha appenaannusato. Questa abilità gli è molto utile, ma deve anche essere di spunto per varie gag, dato che spessoelenca informazioni inutili oppure altre volte perde tempo a sciorinare informazioni, non accorgendosi pernulla di quanto sta accadendo intorno a lui (ovviamente, sempre a suo discapito).

Brafilius è totalmente devoto alla sorella Kalshara, che gli incute soggezione e gli ordina di fare i lavorisporchi e pesanti per lei. Lo stregone vorrebbe affrancarsi da Kalshara, ma ogni volta non ci riesce, anzisubisce ancora di più le angherie della sorella. Il suo scopo è lo stesso di Kalshara: per conto della sorella, vaa caccia dell’Animale Fatato che custodisce il Potere Ultimo.

Quando trova un animale, afferra il suocappello, lo lancia facendogli fare una piroetta e lo riprende al volo, lanciando un raggio dal diamanteoscuro incastonato sul cappello. Il raggio investe l’animale, avvolgendolo in un’aura magica: se il diamantesi illumina, quell’animale possiede il Potere Ultimo.

Brafilius apparentemente persegue il medesimo pianodi Kalshara, ma ha in mente qualcosa di più: una volta ottenuto il potere ultimo degli Animali Fatati, vorrebbe usarlo per liberarsi della sorella una volta per tutte: questo suo scopo non deve mai esserechiarito (se non in uno specifico episodio della seconda metà), ma nel corso degli episodi si può rendereevidente il fatto che Brafilius ha sempre meno pazienza di sopportare la prepotenza di Kalshara.

Quando è in azione, lo stregone ha un duplice atteggiamento: nel momento in cui sta vincendo contro i suoi nemici, sifa grosso, li provoca, si lancia in un entusiasmo spropositato, gongola del fatto che di lì a poco li batteràdefinitivamente… ma non appena la situazione volge a suo svantaggio, Brafilius è un vigliacco della peggiorspecie, si comporta in maniera meschina, disinteressandosi dei suoi alleati e pensando solo a salvare la suapelle.

Le sue fughe sono sempre comiche e rocambolesche (pur di scappare il più velocemente possibile,molto spesso si caccia in una serie di situazioni pericolose che peggiorano la sua condizione). 

Rai.it

Siti Rai online: 847