Gino Sorbillo: Torta rustica con ricotta, salame, prosciutto e pepe Le pizze di Gino Sorbillo Ingredienti: Per la frolla: 500g farina 200g di strutto 200g zucchero 2 uova intere Per il ripieno: 2 uova 300g di ricotta Prosciutto q.b. Salame q.b. Pepe q.b. Sale q.b. GINO SORBILLO PIZZA, PANE E PANINI più di un'ora Difficile Procedimento: Lavorare bene lo strutto a temperatura ambiente; aggiungere uova e zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno per pochi minuti, facendo bene attenzione a non strapazzare troppo il composto. Aggiungere poi tutta la farina, quindi mescolare ancora per pochi minuti. A questo punto, lavorare il composto con le mani, affinché si compatti il più possibile. Lasciar riposare in frigorifero per 3-4 ore. Preparare il ripieno lavorando la ricotta con 2 rossi d'uovo e il sale, aggiungere quindi il prosciutto e il salame tagliati a pezzettini, condire con il pepe secondo il quantitativo desiderato. Dividere il 2 parti l'impasto, utilizzando una parte per foderare uno stampo del diametro di circa 20 cm. Posizionare il ripieno, facendolo aderire bene alla frolla; infine, foderare con l'altra parte di impasto. Far cuocere in forno ben caldo a 180° per 30 minuti. Procedimento:
Lavorare bene lo strutto a temperatura ambiente; aggiungere uova e zucchero, mescolando  con un cucchiaio di legno per pochi minuti, facendo bene attenzione a non strapazzare troppo il composto.
Aggiungere poi tutta la farina, quindi mescolare ancora per pochi minuti. A questo punto, lavorare il composto con le mani, affinché si compatti il più possibile. Lasciar riposare in frigorifero per 3-4 ore.
Preparare il ripieno lavorando la ricotta con 2 rossi d’uovo e il sale, aggiungere quindi il prosciutto e il salame tagliati a pezzettini, condire con il pepe secondo il quantitativo desiderato.
Dividere il 2 parti l’impasto, utilizzando una parte per foderare uno stampo del diametro di circa 20 cm. Posizionare il ripieno, facendolo aderire bene alla frolla; infine, foderare con l’altra parte di impasto. Far cuocere in forno ben caldo a 180° per 30 minuti. 

 

 

 

]]>