Nodini di tacchino con speck e canestrato La Gara Ingredienti: 350g di petto di tacchino, 100g di speck, 100g di canestrato, 2 patate, vino bianco, latte, passata pomodoro, sale q.b.,olio,pepe q.b., cipolla q.b., carota q.b., rosmarino q.b. Facile La Gara Mauro Improta Secondi 20 Min Procedimento: Tagliare e battere il petto di tacchino; sopra le fette mettere lo speck ed il canestrato, chiudere ad involtino, infarinare e mettere in padella con olio sale carota cipolla e rosmarino. Sfumare con del vino bianco ed aggiungere poco latte e passata di pomodoro. Tagliare patata a fette e mettere in una padella con olio sale rosmarino ed una grattata di canestrato sopra le patate. Mettere le fette una sopra l'altra in un coppa pasta alternandole con lo speck e mettere il tutto in forno per pochi minuti. Scaloppare il tacchino per fare i nodini. Procedimento:
Tagliare e battere il petto di tacchino; sopra le fette mettere lo speck ed il canestrato, chiudere ad involtino, infarinare e mettere in padella con olio sale carota cipolla e rosmarino. Sfumare con del vino bianco ed aggiungere poco latte e passata di pomodoro. Tagliare patata a fette e mettere in una padella con olio sale rosmarino ed una grattata di canestrato sopra le patate. Mettere le fette una sopra l’altra in un coppa pasta alternandole con lo speck e mettere il tutto in forno per pochi minuti. Scaloppare il tacchino per fare i nodini.

]]>