GazzetTinto

Torcione di ricotta

La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Dessert
    Rubriche: La piccola pasticceria casalinga
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: 200g. di ricotta 350g. di farina “00” 150g. di zucchero 70 ml di latte 70 ml olio di oliva 1 bustina lievito per dolci 1 bustina di vanillina Sale 2 confezioni di pasta sfoglia rettangolari 2 tuorli 50g. di uvetta sultanina 30ml moscato dolce 30g. di zucchero semolato 30g. di zucchero in granella

    Procedimento:


    Setacciare la farina unendo il lievito e la vanillina. Unire poi lo zucchero  e mescolare gli ingredienti. Fare un cavità al centro e aggiungere l’olio e il sale. Amalgamare gli ingredienti poco alla volta in modo da assorbire bene l’olio.
    Aggiungere il latte solo quando l’olio si sarà, lavorare la pasta finché l’impasto risulta omogeneo. Allargare l’impasto ed incorporare la ricotta un poco alla volta. Lavorare ancora fino a quando risulterà ben amalgamato. Lasciare riposare per 30 minuti coperto.
    Ammollare l’uvetta nel moscato.
    Stendere la pasta di ricotta in un rettangolo omogeneo abbastanza lungo
    Prendere la pasta sfoglia, bucherellarla, sovrapporre la pasta di ricotta (devono risultare della stessa larghezza). Spennellare con i tuorli sbattuti. Tagliare in due nel senso della lunghezza.  Scolare e asciugare l’uvetta e distribuirla sulle due porzioni di pasta stesa.
    Trasferire le paste in frigo e lasciare riposare per 10 minuti.
    Accendere il forno a 180°.
    Sovrapporre i due rettangoli preparati, dovrete ottenere il primo strato di sfoglia, uno di ricotta con uvetta, un altro di sfoglia e ultimo di pasta di ricotta con uvetta..
    Torcere la pasta preparata rigirando la parte centrale e trasferire la preparazione su una placca (si deve ottenere un torcione).
    Pennellare la superficie con uovo, cospargere con la granella di zucchero e infornare per 35 minuti. Sfornare e servire.