GazzetTinto

Ossibuchi di pescatrice su crema di patate e topinambur

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Gian Piero Fava
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 2 tranci di pescatrice da 300g ciascuno, 50g di pancetta a fette, 3 fette di pane in cassetta, prezzemolo q.b., 2 patate, 2 topinambur, farina q.b., olio extravergine di oliva q.b., olio di semi di arachide per friggere q.b.

    Procedimento:
    Cuocere le patate e un topinambur in acqua bollente salata, frullare con un filo d’olio e regolare di sale. Tagliare a fette sottili il secondo topinambur, infarinarlo e friggerlo in olio di semi bollente. Frullare il pane in cassetta con un filo d’olio extravergine e il prezzemolo. Lardellare i tranci di pescatrice con le fette di pancetta, legarli con uno spago e rosolarli in padella con dell’olio extravergine. Spolverare con la mollica di pane tritato e far gratinare in forno. Servire gli ossibuchi di pescatrice sopra la crema di patate, guarnire con le chips di topinambur e servire.