Nicola Santini, Versiliese doc, giornalista e opinionista televisivo, dopo l'esperienza accanto ad Antonella Clerici nel suo " Treno dei desideri" approda a "La prova del cuoco " come maestro di bon ton, con una rubrica settimanale dove si affronta l'arte del ricevere nelle situazioni piĆ¹ diverse e creative, ma anche in veste di giurato dei cuochi in gara nella rubrica "Caccia al cuoco" dove valuta, dal punto di vista dell'immagine e della comunicazione, i cuochi in gara. Le buone maniere per lui sono il pane quotidiano. Nicola Santini, Versiliese doc, giornalista e opinionista televisivo,  dopo l’esperienza accanto ad Antonella Clerici nel suo “ Treno dei desideri” approda a “La prova del cuoco “ come maestro di  bon ton, con una rubrica settimanale dove si affronta l’arte del ricevere nelle situazioni più diverse e creative, ma anche in veste di giurato dei cuochi in gara nella rubrica “Caccia al cuoco” dove valuta, dal punto di vista dell’immagine e della comunicazione, i cuochi in gara. Le buone maniere per lui sono il pane quotidiano.]]>