Cornucopie augurali La ricetta della domenica di Anna Moroni Ingredienti: 10 carciofi medi 150 g di prosciutto di Parma 150 g di prosciutto cotto 50 g di mollica di pane 100 g di grana grattugiato 3 tuorli d'uovo sale, pepe, noce moscata Per la pasta: 3 uova 300 g di farina) Per il sugo: 250 g di panna fresca 10 g di farina 10 g di burro 4-5 cucchiai di pomodori pelati passati Per guarnire: 2 fette di prosciutto cotto tagliato un po' grosso più di un'ora Primi Piatti ANNA MORONI LA GRANDE RICETTA DELLA DOMENICA Difficile Procedimento: Pulite i carciofi, tenendo solo il cuore, e passateli col limone. Tagliateli a metà e lessateli. Scolateli e lasciateli raffreddare. Tritate nel robot il prosciutto crudo e quello cotto, unite i carciofi, la mollica di pane e tritate ancora un po', senza però fare una poltiglia. Mettete il tutto in una ciotola, unite il parmigiano, sale, pepe, i tuorli e poca noce moscata. Regolate di sale e tenete in frigo. Tirate la sfoglia, tagliatela in quadrati di 6 cm circa e chiudeteli a cornucopia: avvicinate 2 degli angoli opposti, sovrapponendoli leggermente e fissateli con l'indice e il pollice, formando così un piccolo imbuto. Inserendo l'indice all'interno, seguitate a unire i bordi fissandoli fino alla punta. Non riuscirete a chiudere la punta, ma il ripieno non uscirà. Lessate le cornucopie in abbondante acqua salata per circa 1-2 minuti, quindi raccoglietele con una schiumarola e tuffatele per un attimo in acqua fredda salata. Raccoglietele di nuovo e stendetele su di un canovaccio. Asciugatele e apritele con un dito, mettete il ripieno in una tasca per pasticceria con bocchetta larga e liscia e riempirle con questa, oppure usate un cucchiaino. Il ripieno deve sporgere un po' dalla piega, praticamente si deve affacciare. Versate una parte della salsa a coprire il fondo di una pirofila, disponete in bell'ordine le cornucopie, leggermente sovrapposte, velatele con la restante salsa, cospargete di parmigiano e mettete in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Al momento di servire guarnite il piatto con stelline di prosciutto cotto. Per il sugo rosa:Fondete il burro, stemperatevi la farina e diluite con la panna. Salate, pepate e fate alzare il bollore. Unite il pomodoro, lasciate sobbollire per 3-4 minuti e togliete dal fuoco. Procedimento:
Pulite i carciofi, tenendo solo il cuore, e passateli col limone. Tagliateli a metà e lessateli. Scolateli e lasciateli raffreddare. Tritate nel robot il prosciutto crudo e quello cotto, unite i carciofi, la mollica di pane e tritate ancora un po’, senza però fare una poltiglia. Mettete il tutto in una ciotola, unite il parmigiano, sale, pepe, i tuorli e poca noce moscata. Regolate di sale e tenete in frigo.
Tirate la sfoglia, tagliatela in quadrati di 6 cm circa e chiudeteli a cornucopia: avvicinate 2 degli angoli opposti, sovrapponendoli leggermente e fissateli con l’indice e il pollice, formando così un piccolo imbuto. Inserendo l’indice all’interno, seguitate a unire i bordi fissandoli fino alla punta. Non riuscirete a chiudere la punta, ma il ripieno non uscirà.
Lessate le cornucopie in abbondante acqua salata per circa 1-2 minuti, quindi raccoglietele con una schiumarola e tuffatele per un attimo in acqua fredda salata.
Raccoglietele di nuovo e stendetele su di un canovaccio. Asciugatele e apritele con un dito, mettete il ripieno in una tasca per pasticceria con bocchetta larga e liscia e riempirle con questa, oppure usate un cucchiaino.
Il ripieno deve sporgere un po’ dalla piega, praticamente si deve affacciare. Versate una parte della salsa a coprire il fondo di una pirofila, disponete in bell’ordine le cornucopie, leggermente sovrapposte, velatele con la restante salsa, cospargete di parmigiano e mettete in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Al momento di servire guarnite il piatto con stelline di prosciutto cotto.
Per il sugo rosa:Fondete il burro, stemperatevi la farina e diluite con la panna. Salate, pepate e fate alzare il bollore. Unite il pomodoro, lasciate sobbollire per 3-4 minuti e togliete dal fuoco.

]]>