Torta salata con verza e formaggio (di Paula) Casa Clerici Ingredienti: 240g di pasta brisée, 400g di verza, 200g di asiago fresco, 400ml di latte, 2 uova, 30g di farina, 30g di burro, sale q.b. Media Casa Clerici 50 min Secondi Procedimento: Pulire la verza, staccarne le foglie e tagliarle a julienne. Lavarle, scolarla e scottarla in acqua bollente salata per 5'; scolarla e tenerla da parte. Scaldare il burro in padella unire la verza, cospargerla di poca farina, bagnarla col latte a filo e cuocere per 7' in questa maniera lasciando addensare la salsa. Lontano dal fuoco aggiungere il formaggio grattugiato (con una grattugia a fori grossi) quindi, trasferendo il tutto in una ciotola, le uova. Mescolare il tutto e trasferire in uno stampo precedentemente rivestito con pasta brisée (e bucherellato sul fondo con una forchetta). Cuocere la quiche (torta salata) nella parte bassa del forno a 180° per 40'. Procedimento:

Pulire la verza, staccarne le foglie e tagliarle a julienne. Lavarle, scolarla e scottarla in acqua bollente salata per 5’; scolarla e tenerla da parte. Scaldare il burro in padella unire la verza, cospargerla di poca farina, bagnarla col latte a filo e cuocere per 7’ in questa maniera lasciando addensare la salsa. Lontano dal fuoco aggiungere il formaggio grattugiato (con una grattugia a fori grossi) quindi, trasferendo il tutto in una ciotola, le uova. Mescolare il tutto e trasferire in uno stampo precedentemente rivestito con pasta brisée (e bucherellato sul fondo con una forchetta). Cuocere la quiche (torta salata) nella parte bassa del forno a 180° per 40’.

]]>