GazzetTinto

Torta zuccherina

La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Dessert
    Rubriche: La piccola pasticceria casalinga
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: 150g di farina Manitoba 80g di latte 1 cubetto di lievito di birra 450g di farina “00” 200g di acqua tiepida 3 rossi d’uovo 2 cucchiai di zucchero 1 cucchiaino di sale 100 g di burro morbido la buccia grattugiata di limone 3 tipi di marmellata a scelta Per la glassa: 150g di zucchero a velo 2 cucchiai di rum 1 albume

    Procedimento:

    Preparare un lievitino con 150 g di farina Manitoba, 80 g di latte e 1 cubetto di lievito di birra; lasciar lievitare per circa 30’.
    Una volta lievitato preparare l’impasto con 450 g di farina 00 e nella fontana aggiungere il lievitino, 200 g di acqua tiepida, 3 rossi d’uovo, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di sale, 100 g di burro morbido e la buccia grattugiata di limone. Impastare molto bene e far lievitare fino al raddoppio (da 30’ a 1 ora),
    Tagliare in 16 parti e farle a palline (volendo, vi ci si può inserire un po’ di marmellata); passarle nel burro fuso e disporle in una teglia a cerniera, in giri concentrici: 10 palline il cerchio esterno, 5 il 2° cerchio e una al centro. Far lievitare 30’ e cuocere in forno caldo a 200° per 30’: Preparare una glassa con 150 g di zucchero a velo, 2 cucchiai di rum e 1 albume. Glassare la torta. Si può decorare con confettini o, se la si vuole ben bianca, far asciugare la torta glassata in forno.