Reati e immigrati

Dire se chi ha commesso un reato è italiano o straniero fa parte della notizia, va detto e non è razzismo.
Faccio la considerazione che se dal totale dei reati sottraessimo quelli commessi da irregolari,sbandati,clandestini,etc
la sicurezza,la qualità della vita sarebbe molto migliore.O no?
Se le carceri non fossero piene al 50% di stranieri avremmo risolto il problema del sovraffollamento e non avremmo
delinquenti fuori perchè non c’è posto in carcere.
Questa è una realtà che non riportate mai, molto meglio dare del razzista.
Qual’è il blocco mentale che vi impedisce di dire quello che pensa la gente normale, a contatto tutti i giorni,con
la realtà degradata delle città?
saluti
Tommaso

Rai.it

Siti Rai online: 847