Trofie al pesto ligure Ivano Ricchebono Facile La Gara Primi Piatti Ivano Ricchebono 20 Min Procedimento: 150g di trofie 2 patate 200g di fagiolini Per il pesto: 30g di basilico a foglie piccoline 1/2 spicchio di aglio 30g di grana grattugiato 15g di pinoli olio extravergine d'oliva sale q.b. Procedimento: Nel mortaio con un pestello di legno pestare l'aglio con un movimento rotatorio schiacciandolo alle pareti del mortaio. Aggiungere poco alla volta le foglie di basilico lavate e accuratamente asciugate quindi i pinoli e qualche granello di sale. Lavorare il tutto fino ad ottenere una crema. Aggiungere il grana e ultimare con l'olio extravergine d'oliva versato a filo. Pulire i fagiolini e cuocerli in abbondante acqua salata con le patate pelate e tagliati a cubetti. Cuocere le trofie con i fagiolini e le patate, scolare il tutto e condire il pesto di basilico. Procedimento:

150g di trofie
2 patate
200g di fagiolini

Per il pesto:
30g di basilico a foglie piccoline
½ spicchio di aglio
30g di grana grattugiato
15g di pinoli
olio extravergine d’oliva
sale q.b.

Procedimento:

Nel mortaio con un pestello di legno pestare l’aglio con un movimento rotatorio schiacciandolo alle pareti del mortaio. Aggiungere poco alla volta le foglie di basilico lavate e accuratamente asciugate quindi i pinoli e qualche granello di sale. Lavorare il tutto fino ad ottenere una crema. Aggiungere il grana e ultimare con l’olio extravergine d’oliva versato a filo. Pulire i fagiolini e cuocerli in abbondante acqua salata con le patate pelate e tagliati a cubetti. Cuocere le trofie con i fagiolini e le patate, scolare il tutto e condire il pesto di basilico.

]]>