Voi e Carlo Bonini 23/03/2017

Perché gli attentatori terroristici vengono sempre uccisi? Probabilmente questi assassini cercano la morte ma se venissero invece soltanto feriti potrebbero essere interrogati (non torturati) e quindi fornire preziose informazioni su se stessi e su altre organizzazioni terroristiche.
Marina bz

Pomeriggio di sangue a Londra: che meravigliosa occasione per lunghe e succulente cronache! E abbiamo anche l'eroe (ingrediente immancabile)!
Dario da Torino
 

Quando si dice: "col terrorismo bisognerà convivere" si intende dire..."meglio disoccupati e poveri che morti" ?...
Cristina da Padova
 

Perché chiamare "eroe" chi si comporta da persona civile?

Buon giorno, quello che è successo a Londra come gli altri attentati è "nulla" rispetto ai migliaia di morti di civili che stanno provocando ogni giorno in Siria, Iraq e Afganistan e di cui ha colpa anche l'occidente.
Pier Maria - Venezia

Buongiorno, va bene la prevenzione e la repressione ma bisogna subito eliminare le cause del terrorismo! E cioè finire le nostre guerre, iniziate da Bush padre e poi gli altri fino a Trump, facendo milioni di vittime di bombe e di miseria e fame!
Fabrizio, Vicenza

Ma l'attacco di Israele alla Siria di pochi giorni fa, e' passato "in cavalleria"? Come mai non ne ho sentito parlare a pp?
Liliana

Una grande tristezza vedere la spudoratezza, inedita anche per i peggiori politici del passato. Sarebbe utile leggere qualche pagina al giorno del libro di Simone Weil sui partiti politici.
Giuseppe Aldo

Buongiorno Bonini, si chiede come sia stato possibile il transito dell'auto assassina londinese? A Bologna, il 4 ottobre sera, la piazza Maggiore era affollata per il concerto dei Nomadi quando un tir bianco si è fatto largo tra la folla ed è transitato senza che nessuno intervenisse. Noi cittadini non abbiamo avuto risposte esaurienti in merito all'incredibile fatto.
Rina Salmi

Perché non parlate anche dei 32 bambini uccisi oggi in siria dai bombardamenti dei cosidetti alleati?

Quando i droni americani colpiscono con le loro bombe i presunti capi dell'Isis uccidendo anche altre decine di persone nell'attacco, come bisogna chiamare questo? Giustizia? democrazia? terrorismo?
Giampaolo.

Mafia, Ndrangheta, Camorra, Sacra Corona & C continueranno a prosperare fintanto che non saranno distrutte le loro radici profonde nelle strutture politiche, burocratiche, industriali, bancarie, finanziarie, militari e anche religiose in Italia. "Fameux travail!" diceva De Gaulle
Antonio M. BZ

Se Alitalia fosse un'azienda privata "normale" i tagli sarebbero già stati fatti da tempo. Sapete quante partite Iva chiudono ogni anno? Qualcuno ne parla? Sono fantasmi.
Fabio.

Le faccio una domanda sulla soluzione problema immigrazione, che non trova spazio nella politica. Il sindaco di Riace in Calabria ha integrato centinaia di profughi popolando Riace superiore, che si era spopolato. Perché non si fa qualcos'altro di simile nelle centinaia di località montane spopolate o quasi. Si potrebbe rinvigorire parte del territorio con buone ricadute economiche. Grazie,
Pino da Grugliasco

Sulle pensioni e rendite vitalizie la soluzione migliore sarebbe quella di collegare tutte ai reali contributi versati. Sarebbe anche utile stabilire un tetto massimo e un minimo garantito.
Luigi Peruzzi Torino

Mi trovo con un Marito a carico e ormai anche la suocera pensionata a poco più di 50 anni che sopravvive con 600 euro. Dovrò lavorare fino a quasi 70 anni per il suo equivalente attuale rivalutato ad allora. Capisco i 5 stelle e qualcuno mi dovrebbe spiegare perché i politici eletti hanno diritto a vitalizi esenti Fornero. Intanto faccio la fannullona che aspetta un contratto da 8 anni e con le premesse da fame.
Adriana

Ma siamo sicuri che la risposta all' odio sia l' accoglienza e la buona disponibilità verso chi ci disprezza profondamente?
Gaetano da Torino

Cosa stiamo pagando tutti noi? il mondo intero, per avere innescato tutto questo odio, sociale, politico e religioso, il mondo sta implodendo e le politiche economiche/sociali del mondo non cambiano,a ggiungiamo danno su danno, piangiamo i morti diciamo amen, è il mondo seguita a girare senza cambiare rotta.
Assunta

Mi permetto di ricordare Padre Balducci che profeticamente disse:" L'uomo del futuro o sara' un uomo di pace o non sara'". Anna

Tutte le morti si equivalgono, ma, vivaddio, ci sarà una differenza fra 4 morti a Londra e migliaia a Mosul. Il terrorismo in Europa è un problema mediatico più che politico.
Roberto

Integrazione? Che tipo di integrazione vuole chi compie questi attentati, chi li appoggia, chi simpatizza o semplicemente non si dissocia? La donna priva di quei diritti di uguaglianza che ha conquistato con fatica e col sangue, la sottomissione ai loro principi religiosi e tanto altro ancora. Questo è quello che ho inteso osservando come si muovono i moltissimi musulmani che vivono nella mia città, Brescia, e vivendo in una realtà come quella scolastica.
Paola, Brescia

Ormai è un fatto di comunicazione ma non c' entra la censura. Quando accetteremo questi fatti e li tratteremo come una parte di questa crisi e smetteremo di trattarli come eventi straordinari, l'attrattiva verso i cani sciolti comincerà a calare... ci vorrà tempo ma tanto come si possono controllare i cani sciolti? È impossibile, diciamocelo con chiarezza. Bonini la stimo molto.
Roberto

In Ungheria niente attentati.. come mai?
Massimo Vicenza

Già dire "vivaddio noi viviamo in paesi liberi etc" fa pensare alla vera domanda " ma liberi chi ??? E di che ???". E se anche fosse, sappiamo o no che le politiche capitaliste e colonialistiche e terroristiche made in USA e EU fomentano guerre e povertà e fuga di massa dai paesi poveri di persone ovviamente molto spaventate e arrabbiate contro di noi ??? Non sono certo per il terrorismo, ma in un mondo in cui è come se fossimo tutti attorno ad un tavolo dove due su dieci si abbuffano e se ne fregano e gli altri otto muoiono di fame o guerre e malattie causate dai due, come possiamo pretendere la pace?

Riempiamo le pance diamo speranze per un futuro migliore è il miglior deterrente a terrorismo e non dimentichiamo il populismo
Luigi

Sono stato a Palmira 20 anni fa. Le bambine uscivano di scuola con le loro divise. Regnavano pace e serenita'. Hanno fatto la guerra ad Assad. Ecco il risultato delle politiche americane nel M.O.
Edoardo Padova

Buongiorno, a mio avviso siamo risparmiati dal terrorismo unicamente perché porta di ingresso del mondo islamico per l'Europa. L'integrazione è un'illusione, sono gli islamici stessi a sostenerlo. Saluti
Roberto

Nel nostro paese, dai tempi di Craxi, quello che garantisce la sicurezza è il fatto che i servizi segreti hanno sempre PAGATO tutti i gruppi terroristici mediorientali per non colpire sul territorio nazionale. Ragionate su quello che è successo da trent'anni a questo parte e non cianciate di "efficienza dell'intelligence italiana"...
Giuseppe.

Voglio ringraziare l ascoltatore che ha parlato con delicatezza e amore del destino della Europa cui continuo a credere con tanto entusiasmo Anche noi abbiamo due figli che lavorano e vivono in Europa e pensiamo che grazie a questa Europa abbiamo avuto grandi opportunità e soprattutto tanti anni di pace
Marina Aosta

Una proposta dal valore simbolico ma non solo, anche formale e concreto: Un PASSAPORTO EUROPEO, da affiancare a quello del proprio paese di origine,
Paquito, Fiesole


 

Rai.it

Siti Rai online: 847