GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Cheesecake al cioccolato e caffé

Dolci prima del tiggì Ambra Romani

    » Segnala ad un amico

    Cuoco: Ambra Romani
    Rubriche: Dolci prima del tiggi
    Tipologia: Dessert

    Ingredienti: Per la crosta: 300 g di biscotti secchi 80 g di burro fuso 50 g di cacao amaro 40 g di zucchero semolato 3 g di caffè solubile 2 g di cannella in polvere Per la crema: 350 g di cioccolato fondente 45 g di caffè espresso forte 15 g di caffè solubile 45 g di liquore al caffè 1/3 dei semi di un baccello di vaniglia 900 g di formaggio fresco spalmabile 180 g di zucchero semolato 300 g di yogurt greco 3 uova freschissime Per decorare: pesche sciroppate q.b.

    Procedimento:
    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e, successivamente, lasciarlo raffreddare. Nel frattempo, mettere in un bicchiere il caffè espresso, il caffè solubile, il liquore al caffè ed i semi estratti dal baccello di vaniglia in modo da creare un'infusione. In un mixer dotato di lame inserire i biscotti spezzettati, il cacao, lo zucchero, il caffè solubile e la cannella. Frullare per qualche secondo e poi aggiungere il burro fuso. Frullare nuovamente sino ad ottenere la consistenza di una sabbia bagnata. Ricoprire uno stampo rotondo a cerniera di 20-22 cm con della carta forno. Creare i bordi ed il fondo della cheesecake con il composto a base di biscotti premendo bene con le dita lungo le pareti dello stampo. Far raffreddare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo, preparare la crema. Amalgamare con un cucchiaio il formaggio fresco con lo yogurt e lo zucchero; unire un uovo alla volta e versare l'infusione di caffè precedentemente preparata. Incorporare al cioccolato fuso qualche cucchiaiata di crema (per stemperarlo un po'). Quando sarà ben amalgamato, versare il composto nella rimanente crema mescolando fino a renderlo omogeneo. Versare la crema così ottenuta sulla crosta di biscotti. Infornare a 165° per 30 minuti e proseguire per ulteriori 30 minuti a 155°. Lasciar raffreddare per almeno 3-4 ore e poi mettere in frigo per 3 ore. Decorare con le pesche sciroppate.