Spezzatino con piselli La cucina di base di Anna Moroni Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 500g di polpa di spalla di vitellone 1/2 Kg di piselli 400g di patatine novelle una cipolla una carota una costa di sedano uno spicchio d'aglio un ciuffetto di prezzemolo 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva mezzo bicchiere di vino bianco secco 300 g di passata di pomodoro circa una tazza di brodo sale e pepe La cucina di base più di un'ora Difficile Secondi Procedimento: Mondare sedano, cipolla e carota e tritateli. Scaldare l'olio in una casseruola a fondo pesante e appassirvi le verdure preparate. Spellare lo spicchio d'aglio, privarlo del germoglio interno e, insieme al prezzemolo, tritarlo finissimo. Quando il battuto sta per prendere colore, versare nella casseruola il secondo trito preparato, mescolare e unire anche la carne tagliata a cubetti. Rosolare da ogni parte lo spezzatino a fuoco vivace e mescolando spesso, insaporire di sale e pepe e, quando la carne avrà preso colore, bagnare con il vino. Lasciarlo sfumare quindi aggiungere la passata di pomodoro, incoperchiare e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per circa un'ora e mezzo mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda se il fondo si asciuga troppo. Nel frattempo prendere i piselli e tagliare in 4 parti le patate e a fine della cottura, unire il tutto alla carne. Aggiustare di sale e pepe, bagnare con il brodo e alzare la fiamma in modo che lo spezzatino riprenda il bollore, quindi incoperchiare e proseguire la cottura a fuoco moderato fino a che le patate e i piselli saranno teneri il sugo giustamente ristretto. Servire la carne spolverata di prezzemolo tritato. Procedimento:

Mondare sedano, cipolla e carota e tritateli. Scaldare l'olio in una casseruola a fondo pesante e appassirvi le verdure preparate. Spellare lo spicchio d'aglio, privarlo del germoglio interno e, insieme al prezzemolo, tritarlo finissimo. Quando il battuto sta per prendere colore, versare nella casseruola il secondo trito preparato, mescolare e unire anche la carne tagliata a cubetti. Rosolare da ogni parte lo spezzatino a fuoco vivace e mescolando spesso, insaporire di sale e  pepe e, quando la carne avrà preso colore, bagnare con il vino.  Lasciarlo sfumare quindi aggiungere la passata di pomodoro, incoperchiare e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per circa un'ora e mezzo       mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda se il fondo si asciuga troppo. Nel frattempo prendere i piselli e tagliare in 4 parti le patate e a fine della cottura, unire il tutto alla carne. Aggiustare di sale e pepe, bagnare con il brodo e alzare la fiamma in modo che lo spezzatino riprenda il bollore, quindi incoperchiare e proseguire la cottura a fuoco moderato fino a che le patate e i piselli saranno teneri il sugo giustamente ristretto. Servire la carne spolverata di  prezzemolo tritato.

]]>