Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Capire un uomo dal vino che ordina

Attenzione uomini al vino che ordinate. I vini hanno tutti una personalità ben precisa, e possono rivelare molto di chi li sceglie.

1)VINO DOLCE - Non è un intenditore di vini, più che il gusto ne apprezza l'effetto «inebriante». Lasciato libero di scegliere opterebbe per quelli a tendenza dolce. Se il suo animo è come quello di un bambino, curioso e sognatore, il carattere invece può risultare un po' spigoloso, diffidente: non riuscendo a dominare la realtà, reagisce chiudendosi a riccio, soprattutto nei sentimenti. Duro e tenero al contempo, è affascinante ma va preso quando c'è: è come un gatto, si affeziona ma dev'essere libero di andare e tornare a suo piacimento. Preferisce avere al suo fianco una donna che, piuttosto che appoggiarsi a lui, sia in grado di aiutarlo.

2)METODO CLASSICO - Il suo gusto è ineccepibile, spazia dalle bollicine al vino bianco fermo di cui apprezza le etichette più prestigiose. Nei casi migliori le sceglierà  chiedendovi cortesemente prima cosa preferite bere, in quelli peggiori invece si dilungherà una lectio magistralis enologica sul perché della sua scelta. È un uomo affascinante, con cui trascorrere cene indimenticabili, ma difficile da tenere al proprio fianco. Per essere apprezzate da lui dovreste essere come le bottiglie che predilige: preziose, di spirito, difficili da ottenere, complesse  e di "facile beva". Se non sarà vostro per sempre, almeno in sua compagnia avrete bevuto dei grandi vini. E non è poco.

3) Rosato. è avventuroso, glamour. Ma nei sentimenti è mutevole, spesso inafferrabile. Se riuscirete a frequentarlo a lungo imparerà a fidarsi e anche voi diventerete un suo punto fermo irrinunciabile. Buon invecchiamento.

4) Bianco Fresco: Elastico e possibilista. È gentile, delicato, un uomo più di penna che di spada, pieno di sfumature come i vini aromatici che ama e, a volte, frizzante come le bollicine. Aperto di idee, non vuole imporre i propri gusti e neppure subire quelli degli altri. Insomma, è una compagnia piacevole e avvolgente, senza troppe scosse.

5) Bianco Strutturato. Sicuro, di classe, dalla battuta pronta, quest'uomo sa essere molto brillante: con lui trascorrerete una serata piacevole. Curioso e sperimentatore nella vita, quando beve ha le idee chiare. Amai vini bianchi di qualità: è un esperto, ma non lo ostenta. È sornione, galante, seducente ma allergico ai legami. Non stupitevi se dopo aver trascorso insieme alcune serate, che voi avrete giudicato perfette, sparirà all'improvviso: può essere volatile come l'alcol e desideroso di degustare altre bottiglie… Se poi riapparirà nella vostra vita lo farà con classe e naturalezza: quasi vi sentirete in colpa a non accoglierlo a braccia aperte.

6) Rosso Giovane. Un uomo pratico, in apparenza poco complesso, che non ama le sorprese. In compenso non mancherà di farne a voi, non sempre gradite: come proporsi con grandi slanci e poi ripensarci e scomparire, preda delle sue insicurezze. In realtà può essere anche affidabile, ma solo dopo avervi conosciuta bene ed esser stato rassicurato. Quando si rilassa è piacevole da frequentare, anche a tavola, se non siete troppo estreme nei gusti: ama i patti poco elaborati ma di prima scelta. Come i vini del resto, rigorosamente fermi, ma di qualità. Se poi il vino proviene dalla sua regione d'origine, per lui ha una marcia in più. Quindi se tocca a voi scegliere la bottiglia, chiedetegli dov'è cresciuto…

7) Frizzante Fresco: Brioso e amabile come il vino che preferisce, è un uomo diretto, poco amante delle metafore (correreste il rischio di dovergliele spiegare). I suoi gusti sono semplici: per lui un arrosto, una pizza rappresentano la cena perfetta: se siete amanti del pesce crudo o siete vegetariane o vegane, avrete poco da spartire con lui. È capace di improvvisi entusiasmi, che poi, come la spuma, vanno a svanire se il bicchiere non viene rabboccato. Il suo rivelarsi è diretto, sembra sincero: a volte lo è davvero, pure troppo, altre invece è mendace, ma poco abile nel mistificare. Per intenderci, è il tipo che se gli chiedete chi è quella bella ragazza con cui è abbracciato nella foto profilo di Whatt's App è capace di rispondervi: «Ma è mia sorella!»

8). DOLCE FRIZZANTE: È aperto a tutto. Nella vita è socievole, in apparenza calmo (ma capace di grandi inquietudini interiori) ama sperimentare ma con cautela, di nascosto. La tranquillità non sempre fa per lui, una relazione soddisfacente e regolare non gli basta, pur tenendoci molto, ed è alla continua ricerca di nuove emozioni, di avventure, anche solo da vivere nella sua fantasia. Non del tutto affidabile, dunque, almeno che non siate una donna forte, tollerante e in grado di controllarlo H24. Per lui, vini decisi, di carattere, in grado di soggiogarlo.

9) ROSSO CORPOSO, IMPORTANTE: È misurato nei gesti e nelle parole, gentile e premuroso: se avrete bisogno di lui, correrà in vostro aiuto. Forse non sarà sempre in grado di suscitare grandi emozioni, ma è una persona affidabile.

10) Naturale, Biodinamico. È una tipologia molto complessa a volte imprevedibile, capace di improvvisi colpi di testa: ha un' indole buona e generosa, ma non va provocato per evitare reazioni vivaci. Ha un carattere dalla forte struttura ricca di sfumature delicate, come i profumi del vino: insomma è un riuscito mix di pinot noir e chardonnay. Quando siete con lui vi sentite l'unica donna al mondo, ma anche lui non è facile da afferrare. È meglio limitarsi a sfiorarlo, accoglierlo e lasciarlo andare, allora tornerà volentieri da voi. 

Rai.it

Siti Rai online: 847