In evidenza

Scatti di scena

Ugo

Daniele Pecci

Se Nora è una perfetta manager e tiene con polso sicuro il timone delle finanze dell’agenzia, Ugo è polimorfo e creativo. Sa diventare un vero mago dell’evento spettacolare. Come già succedeva nella sua libreria, Ugo sa entrare in confidenza con i clienti in tempi minimi. Soprattutto con le donne.
In certi casi Ugo diventa addirittura il miglior amico a cui sposi e genitori finiscono per comunicare segreti che non hanno mai confidato a nessuno.
Le informazioni sugli sposi, sulle famiglie e sui retroscena privati delle persone coinvolte nei vari matrimoni, che Ugo riesce a scoprire senza aver fatto granché, stupiscono sempre Nora, che tende naturalmente ad appropriarsene.

Ugo viene ad una famiglia agiata e ha anteposto sempre al denaro, che non considera importante, la realizzazione dei suoi sogni.
Ugo è un uomo di velluto che tutte le donne vorrebbero accarezzare e dal quale vorrebbero essere accarezzate.  Ha il dono di far apparire ogni lato della vita, anche il più scabroso e difficile, morbido e possibile, come facile, morbido e possibile è lui.
Più che avere coraggio sa infonderlo in ogni donna.
Se poi c’è un’emergenza, come il tetto che crolla o un’infiltrazione d’acqua, su Ugo non si può contare. Non è il suo campo… Pigro, ironico sornione, detesta ogni tipo di sport e la sua unica attività, da vero antico romano come si vanta di essere, è quella di fare il bagno.

E’ un sognatore capace di coinvolgere chiunque passi nel suo sogno ad occhi aperti. Per anni le donne che andavano e venivano dalla sua vita non erano mai state un problema, tutto era apparentemente semplice, lieve, fluido come una sonata di Mozart.
Finché non ha incontrato Nora che era proprio la parte di se stesso che a lui mancava.

Attraverso il bagno di umanità variegata e spesso assurda, con cui verrà in contatto occupandosi dell’agenzia di matrimoni, troverà quella spinta ad affrontare le battaglie della vita che gli era fino a quel punto mancata. Entrare nei sogni degli altri e portarli alla realizzazione lo aiuta a capire i propri. Ad uscire dal proprio terreno di coltura per aprirsi ad un mondo più reale di quello dei libri.
Dall’esperienza di wedding planner Ugo ricava la consapevolezza di amare la felicità degli altri. E non è poco.
Soffre di vertigini ma, quando si renderà conto di stare perdendo Nora per sempre, troverà il coraggio di un gesto imprudente per tentare di riconquistarla…

Rai.it

Siti Rai online: 847