Spaghettoni con vongole e carciofi alla mentuccia Le ricette di Antonella Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 320 g di spaghettoni 3 carciofi il succo di 1/2 limone 1 mazzetto di mentuccia aglio in polvere 100 g di vongole sgusciate vino bianco olio extravergine d'oliva sale e pepe Facile Primi Piatti ANTONELLA CLERICI 20 Min Procedimento: •Pulisci i carciofi: elimina le foglie esterne più dure, la parte legnosa del gambo e la punta, poi pela la porzione di gambo rimasta e la base del carciofo e man mano immergile in acqua acidulata con succo di limone. •Trita la mentuccia, mescolala con una presa di sale e un pizzico di aglio in polvere, quindi riempi con un po'di questo composto tutti i carciofi, precedentemente asciugati. •Disponili con il gambo verso l'alto in una piccola casseruola con 2 cucchiai di olio; salali in superficie e cuoci, con il coperchio e a fuoco basso, per circa 15 minuti. Se occorre, aggiungi poca acqua. Quando i carciofi saranno teneri, tritali grossolanamente con il coltello e tienili da parte. •In una padella fai saltare le vongole con 2 cucchiai di olio, sfuma con un dito di vino e lascia evaporare l'alcol. •Cuoci gli spaghettoni in acqua salata, scolali al dente e ripassali nella padella con le vongole per un minuto a fuoco medio, poi spegni il fuoco e aggiungi i carciofi tritati. •Profuma la pasta con una macinata di pepe, qualche fogliolina di mentuccia e servi subito. Procedimento:
•Pulisci i carciofi: elimina le foglie esterne più dure, la parte legnosa del gambo e la punta, poi pela la porzione di gambo rimasta e la base del carciofo e man mano immergile in acqua acidulata con succo di limone.
•Trita la mentuccia, mescolala con una presa di sale e un pizzico di aglio in polvere, quindi riempi con un po’di questo composto tutti i carciofi, precedentemente asciugati.
•Disponili con il gambo verso l’alto in una piccola casseruola con 2 cucchiai di olio; salali in superficie e cuoci, con il coperchio e a fuoco basso, per circa 15 minuti. Se occorre, aggiungi poca acqua. Quando i carciofi saranno teneri, tritali grossolanamente con il coltello e tienili da parte.
•In una padella fai saltare le vongole con 2 cucchiai di olio, sfuma con un dito di vino e lascia evaporare l’alcol.
•Cuoci gli spaghettoni in acqua salata, scolali al dente e ripassali nella padella con le vongole per un minuto a fuoco medio, poi spegni il fuoco e aggiungi i carciofi tritati.
•Profuma la pasta con una macinata di pepe, qualche fogliolina di mentuccia e servi subito.

]]>