GazzetTinto

Pasta "incavolata"

Io lui e l’alloro Antonella cucina con Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 300 g di fusilli integrali 1 cavolfiore 1 broccolo romanesco 1 broccolo siciliano 200 g di cavolini di Bruxelles 150 g di cavolo cinese 2 arance non trattate 150 g di pinoli 80 g di caprino fresco 6 cucchiaio di olio extra vergine di oliva 2 foglie di alloro Finocchietto fresco per guarnire Sale

    Procedimento:
    Mondare e lavare il broccolo siciliano, il broccolo romanesco e dividerli in cimette.Lavare i cavolini di Bruxelles, se necessita sfogliarli e inciderli con un coltellino sulla base, immergerli in acqua bollente, profumata con scorza d’arancia, lessarli per circa 8 minuti, salarli lasciarli riposare nella loro acqua e tenerli da parte.Sfogliare il cavolfiore e inciderlo sulla costa centrale, immergerlo in acqua bollente profumata con una foglia di alloro, qualche scorza di arancia e una bacca di ginepro., farlo cuocere 8 minuti, salare e poi lasciarlo intiepidire nella sua acqua.Lavare e affettare finemente il cavolo cinese.In una capiente casseruola, con acqua Bollente, immergere  le cimette di broccolo siciliano, le cimette del broccolo romanesco, la pasta, salare e portare a cottura.Nel frattempo in un bicchiere mettere i cavolini di Bruxelles , il succo di un arancia, i pinoli, metà caprino e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, omogeneizzare con il frullatore ad immersione e regolare di sapidità.Scolare la pasta con i broccoli, condire con la crema  di cavolini, servire sul letto di cavolo cinese affettato finemente e decorare con il cavolfiore all’arancia e foglie di finocchietto fresco.