Risotto alla robiola, servito con luganega al vino rosso Mister alloro Sergio Barzetti Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 320 g di riso Maratelli semilavorato 200 g di luganega 1 costa di sedano 1 carota 1 cipolla rossa 80 g di robiola fresca 200 ml di vino bonarda Brodo di carne di coniglio 50 g di grana grattugiato alloro Sale Sergio Barzetti Primi Piatti Il Maestro di Cucina Procedimento: Asportate la parte filamentosa e tagliate il sedano finemente, tritate la carota e la cipolla. Soffriggete metà del soffritto insieme a 50 g di luganega sbriciolata, unite il riso e lasciatelo tostare. Bagnate con il brodo, aggiungendolo di tanto in tanto e, sempre mescolando, portate a cottura. Nel frattempo spadellate la rimanente luganega sbriciolata e dopo averla rosolata, togliete dal fuoco eliminate il grasso in esubero, riportate sul fuoco e sfumate con il vino, lasciandolo poi evaporare. Fate riposare il risotto per qualche minuto fuori dal fuoco e mantecatelo con la robiola e il parmigiano. Servite con la luganega al vino rosso. Procedimento:
Asportate la parte filamentosa e tagliate il sedano finemente, tritate la carota e la cipolla. Soffriggete metà del soffritto insieme a 50 g di luganega sbriciolata, unite il riso e lasciatelo tostare. Bagnate con il brodo, aggiungendolo di tanto in tanto e,  sempre mescolando, portate a cottura.  Nel frattempo spadellate la rimanente luganega sbriciolata e dopo averla rosolata, togliete dal fuoco eliminate il grasso in esubero, riportate sul fuoco e sfumate con il vino, lasciandolo poi evaporare. Fate riposare il risotto per qualche minuto fuori dal fuoco e mantecatelo con la robiola e il parmigiano. Servite con la luganega al vino rosso. 

]]>