Cotoletta col formaggio di Petronilla C'era una volta Luisanna Messeri Ingredienti: Per le cotolette: 4 cotolette di vitella 80 g di burro 100 g di grana 100 g di fontina a fette 1 cipolla tritata 1 tazza di brodo vegetale 1 bicchiere di Marsala secco sale e pepe Per il contorno: 500 g di fagiolini verdi lessati un mazzetto di erba cipollina 1 tazza di panna 30 g di burro 1 spicchio d'aglio sale e pepe nero Facile Secondi 20 Min Procedimento: Scrive Petronilla: "Fate affettare dal macellaio la polpa di vitello e affettate il formaggio a fettine larghe e sottili. Battete ogni fetta di carne col dorso del coltello. Mettete a fuoco il pezzo di burro con la cipolla trita, possibilmente in un tegame... elegante, sì che possa essere portato in tavola col suo contenuto ben caldo.Quando il burro sarà nel pieno del suo bollore, mettetevi a scottare a fuoco alto le cotolette che avrete allora allora infarinate. Dopo due minuti voltatele e salatele.Dopo altri due minuti, abbassate la fiamma, aggiungete una tazza di brodo caldo e mettete sopra ciascuna di esse le fettine di formaggio e coprite col coperchio e fate cuocere 5 minuti.Sfumate con il marsala tutte le cotolette; fatelo consumare velocemente; rimettete tosto il coperchio, lasciate cucinare ancora per un minuto e il buon piatto appetitoso è così ormai cotto e pronto.Se però lo voleste più raffinato... purchè sia tornato l'autunno, e con l'autunno siano ricomparsi i tartufi, mettete su ciascuna cotoletta e sul relativo formaggio, anche un dischetto sottile di tartufo profumato...." Servire con un contorno di fagiolini verdi bobis. Procedimento:
Scrive Petronilla:
"Fate affettare dal macellaio la polpa di vitello e affettate il formaggio a fettine larghe e sottili. Battete  ogni fetta di carne col dorso del coltello.  Mettete a fuoco  il pezzo di  burro con la cipolla trita, possibilmente in un tegame... elegante, sì che possa essere portato in tavola col suo contenuto ben caldo.Quando il burro sarà nel pieno del suo bollore, mettetevi a scottare a fuoco alto le cotolette che avrete allora allora infarinate. Dopo due minuti voltatele e salatele.Dopo altri due minuti, abbassate la fiamma, aggiungete una tazza di brodo caldo e mettete sopra ciascuna di esse le fettine di formaggio e coprite col coperchio e fate cuocere 5 minuti.Sfumate con  il marsala tutte le cotolette; fatelo consumare velocemente; rimettete tosto il coperchio, lasciate cucinare ancora per un minuto e il buon piatto appetitoso è così ormai cotto e pronto.Se però lo voleste più raffinato... purchè sia tornato l'autunno, e con l'autunno siano ricomparsi i tartufi, mettete su ciascuna cotoletta e sul relativo formaggio, anche un dischetto sottile di tartufo profumato...." Servire con un contorno di fagiolini verdi bobis.

]]>