Crostata di farina di castagne alle pere vs Crostata alla marmellata di castagne Anna contro tutte Anna Moroni Giovanna Proietti Saveri più di un'ora Dessert Difficile Anna contro tutte Procedimento: Crostata di farina di castagne alle pere 500g di farina di castagne 300g di burro 2 uova intere 150g di zucchero semolato 300g di pere kaiser mature 250g di cioccolato fondente Per la salsa alle pere: 300 g di pere kaiser 100 g di zucchero Preparare la frolla di castagne montando il burro morbido con la zucchero. Fare la fontana con la farina, rompere le uova al centro ed unire il burro lavorato. Impastare velocemente (io lo faccio nell'impastatrice), formare una palla e far riposare in frigorifero per almeno 30', avvolta nella pellicola trasparente. Fondere a bagnomaria il cioccolato, sbucciare le pere, togliere il torsolo ed affettarle sottili. Dividere la pasta in due parti, una il doppio dell'altra. Foderare con la più grande uno stampo di 26 cm, disporvi sopra le pere e poi il cioccolato fuso. Ricoprire col secondo disco di pasta, sigillare bene i bordi ed usare un po' di pasta per le decorazioni. Mettere in forno già caldo a 170° per circa mezz'ora. Preparare la salsa alle pere: sbucciare, togliere il torsolo ed affettare le pere. Metterle in un pentolino con lo zucchero e cuocerle piano per 25'. Quando saranno fredde passare al mixer. Servire la torta tiepida con la purea di pere. Crostata alla marmellata di castagne Ingredienti per 4 persone: Per l'impasto: 2 uova 300g di farina "00" 200g di zucchero semolato 75g di olio di semi di mais 1 bustina di vaniglia 1 cucchiaino di lievito per dolci scorza di limone q.b. Per la marmellata: 1kg di marroni 300g di zucchero semolato 200g di acqua alloro q.b. 1 bustina di vaniglia 1 cucchiaio di rum Per la decorazione: marron glacé q.b. Procedimento: Amalgamare la farina con le uova, lo zucchero, l'olio di semi di mais, la vaniglia, il lievito e una grattugiata di scorza di limone. Lavorare bene gli ingredienti quindi stendere l'impasto con l'aiuto delle mani e foderare lo stampo per crostate. Privare i marroni della buccia, cuocerli in abbondante acqua salata con alcune foglie di alloro per 20' circa. Scolarli, privarli della pelle esterna e schiacciarli con l'aiuto di uno schiacciapatate. In una casseruola scaldare l'acqua con lo zucchero quindi unire la polpa di castagne e la vaniglia. Cuocere a fuoco dolce per 30' circa. Una volta pronta, bagnare la marmellata con il rum e amalgamare il tutto. Versare la marmellata di castagne all'interno dello stampo, guarnire la superficie con alcune strisce ricavate dalla parte restante dell'impasto e cuocere in forno per 20' a 180°. Servire la crostata di marmellata di castagne decorando il piatto con alcuni marron glacé. Procedimento:

Crostata di farina di castagne alle pere

500g di farina di castagne
300g di burro
2 uova intere
150g di zucchero semolato
300g di pere kaiser mature
250g di cioccolato fondente
Per la salsa alle pere:
300 g di pere kaiser
100 g di zucchero

Preparare la frolla di castagne montando il burro morbido con la zucchero. Fare la fontana con la farina, rompere le uova al centro ed unire il burro lavorato. Impastare velocemente (io lo faccio nell'impastatrice), formare una palla e far riposare in frigorifero per almeno 30', avvolta nella pellicola trasparente. Fondere a bagnomaria il cioccolato, sbucciare le pere, togliere il torsolo ed affettarle sottili. Dividere la pasta in due parti, una il doppio dell'altra. Foderare con la più grande uno stampo di 26 cm, disporvi sopra le pere e poi il cioccolato fuso. Ricoprire col secondo disco di pasta, sigillare bene i bordi ed usare un po' di pasta per le decorazioni. Mettere in forno già caldo a 170° per circa mezz'ora. Preparare la salsa alle pere: sbucciare, togliere il torsolo ed affettare le pere. Metterle in un pentolino con lo zucchero e cuocerle piano per 25'. Quando saranno fredde passare al mixer. Servire la torta tiepida con la purea di pere.

Crostata alla marmellata di castagne

Ingredienti per 4 persone:
Per l’impasto:
2 uova
300g di farina “00”
200g di zucchero semolato
75g di olio di semi di mais
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza di limone q.b.
Per la marmellata:
1kg di marroni
300g di zucchero semolato
200g di acqua
alloro q.b.
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaio di rum
Per la decorazione:
marron glacé q.b.

Procedimento:
Amalgamare la farina con le uova, lo zucchero, l’olio di semi di mais, la vaniglia, il lievito e una grattugiata di scorza di limone. Lavorare bene gli ingredienti quindi stendere l’impasto con l’aiuto delle mani e foderare lo stampo per crostate.
Privare i marroni della buccia, cuocerli in abbondante acqua salata con alcune foglie di alloro per 20’ circa. Scolarli, privarli della pelle esterna e schiacciarli con l’aiuto di uno schiacciapatate. In una casseruola scaldare l’acqua con lo zucchero quindi unire la polpa di castagne e la vaniglia. Cuocere a fuoco dolce per 30’ circa. Una volta pronta, bagnare la marmellata con il rum e amalgamare il tutto.
Versare la marmellata di castagne all’interno dello stampo, guarnire la superficie con alcune strisce ricavate dalla parte restante dell’impasto e cuocere in forno per 20’ a 180°.
Servire la crostata di marmellata di castagne decorando il piatto con alcuni marron glacé.

 

]]>