Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Portogallo: pataniscas di baccalà. Di Augusto Gemelli

 

INGREDIENTI
 

600 g Baccalá salato
4 Uova
50 g farina bianca
1 cipolla
1 ranmetto di prezzemolo
Olio per friggere
Alloro
Sale e Pepe

 

 

PROCEDIMENTO
 

1. Dopo aver dissalato il baccalá in acqua per una notte, cuocerlo in acqua aromatizzando con pepe in grani e una foglia di alloro.

2. Scolare il pesce e ritirare le scaglie della carne del baccalá eliminando le spine e la pelle

3. Preparare una pastella con le uova, la farina aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura del baccalá.

4. Tritare la cipolla finemente e il prezzemolo ed aggiungerli con le scaglie di baccalã alla pastella mescolando

5. Aggiustare di sapore com sale e pepe questo composto e poi friggerlo in olio caldo disponondolo com un cucchiaio.

 

6. Scolare bene le “pataniscas” e asciugarle com della carta asorbente prima di servirle calde o a temperatura ambiente

Nota
Le pataniscas” possono essere usate come snack o antipasto oppure come piatto principale di solito accompagnate con un riso di fagioli e pomodoro fresco.

Rai.it

Siti Rai online: 847