GazzetTinto

Chiocciola di scarola vs Erbazzone

Anna contro tutte Anna Moroni Anna Cavicchioli

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Contorni
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Cuoco: ANNA MORONI
    Difficoltà: Difficile
    Rubriche: Anna contro tutte

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Anna Moroni

    Chiocciola di scarola

    Ingredienti:
    200 g di farina 1 uovo 90 g burro 20 g d’acqua 5 g di sale 1 cespo grande di scarola 200 g di stracchino 150 g di ricotta mista 100 g di fave sbollentate e pelate 70 g di panna fresca 6 uova timo burro olio extravergine d’oliva Sale e pepe 

    Preparazione:
    Preparare la brisè: impastare tutti gli ingredienti, formare un panetto e lasciare riposare.Lavare, sminuzzare la scarola e saltarla in padella con olio, sale, timo e le fave. Strapazzare le uova con la panna, sale, pepe e cuocerle con una noce di burro lasciandole molto morbide. Stendere la pasta sottile, prima con il matterello e poi con le nocche delle dita. Allargare la pasta su un canovaccio infarinato, cospargerla con la scarola e le fave, le uova strapazzate, la ricotta e lo stracchino a ciuffetti poi, aiutandosi con il canovaccio, arrotolare la pasta; trasferire il rotolo su una placca coperta con carta da forno, girandolo in chiocciola stretta (strudel). Infornare a 180 °C per 40' circa pennellandolo, a metà cottura, con un'emulsione di olio extravergine e acqua fredda.

    Anna Cavicchioli

    Erbazzone

    Ingredienti:
    Per la sfoglia:250 g di farina00 30 gdi strutto ½ bicchiere di acqua gassata 10 g di sale 1 tuorlo
    Per il ripieno:1 cipollotto 50 g di pancetta a dadini 1 kg di spinaci surgelati 6 cucchiai di grana grattugiato 1 uovo olio di oliva q.b. sale

    Procedimento:
    Impastare gli ingredienti necessari per preparare la sfoglia. Coprire il panetto ottenuto con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per 30'. Lessare gli spinaci e, una volta cotti, tritarli al coltello.Tritare il cipollotto e farlo rosolare in padella con un po' d'olio, poi aggiungervi la pancetta e infine gli spinaci. Lasciar cuocere per 7'/8'.Versare il tutto in una pirofila e lasciare intiepidire. Unirvi il grana e l’uovo sbattuto. Amalgamare bene. Dividere il panetto di pasta e stendere la sfoglia in 2 parti. Ungere uno stampo e adagiarvi sopra la prima sfoglia bucherellandola. Versarvi il ripieno e ricoprire con la seconda sfoglia. Ripiegare e pizzicare i bordi della pasta.Bucherellare con i rebbi di una forchetta e spennellare con un tuorlo d’uovo. Cuocere in forno preriscaldato a 180 per 30’.