Coniglio in "bagna nera" con flan di verza La Gara Ingredienti: 300g di coniglio, 300g di verza, 2 fette di pane casereccio, 1 uovo, 100g di grana grattugiato q.b., 2 bicchieri di vino rosso, rosmarino q.b., prezzemolo q.b., 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b. Facile La Gara Mauro Improta Secondi 20 Min Procedimento: Preparare una salsa cuocendo a fuoco dolce il vino con l'aglio e il rosmarino. Tagliare il coniglio a pezzi e rosolarlo in un tegame con l'olio, il rosmarino e il prezzemolo. Regolare di sale e pepe, aggiungere la salsa al vino e proseguire fino al termine della cottura. Sbollentare quattro foglie di verza, tagliare la restante parte a julienne e saltarla in padella con l'olio extravergine e il pane tagliato a cubetti. Mettere la verza e il pane cubettato in una ciotola, condire con il grana, unire l'uovo e mescolare. Foderare uno stampo con le foglie di verza sbollentate, farcire al centro con il composto ottenuto, richiudere con delle foglie di verza e cuocere in forno a 180° per 10'. Servire il coniglio con il flan di verza. Procedimento:

Preparare una salsa cuocendo a fuoco dolce il vino con l’aglio e il rosmarino. Tagliare il coniglio a pezzi e rosolarlo in un tegame con l’olio, il rosmarino e il prezzemolo. Regolare di sale e pepe, aggiungere la salsa al vino e proseguire fino al termine della cottura. Sbollentare quattro foglie di verza, tagliare la restante parte a julienne e saltarla in padella con l’olio extravergine e il pane tagliato a cubetti. Mettere la verza e il pane cubettato in una ciotola, condire con il grana, unire l’uovo e mescolare. Foderare uno stampo con le foglie di verza sbollentate, farcire al centro con il composto ottenuto, richiudere con delle foglie di verza e cuocere in forno a 180° per 10’. Servire il coniglio con il flan di verza.

]]>