In evidenza

Paolo Rumiz

    » Segnala ad un amico

    Paolo Rumiz (Trieste, 20 dicembre 1947) è un giornalista e scrittore italiano.

    Inviato speciale del Piccolo di Trieste e in seguito editorialista di la Repubblica, segue dal 1986 gli eventi dell'area balcanica e danubiana; durante la dissoluzione della Jugoslavia segue in prima linea il conflitto prima in Croazia e successivamente in Bosnia Erzegovina.

    Nel novembre 2001 è stato inviato ad Islamabad e successivamente a Kabul, per documentare l'attacco statunitense all'Afghanistan.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847