Voi e Alessandro Campi 14/06/2017

Meglio tardi che mai.Complimenti ai grillini che dopo anni di ambiguita'e di bizantinismi, sono usciti allo scoperto.Hanno promesso con grinta ,lotta dura e subito all'immigrazione iniziando da Roma dove fino a ieri hanno fatto tutt'altro.Conoscendo la loro proverbiale instabilita' ed incoerenza , c'e' davvero da sperare che mantengano la promessa questa volta. Assieme alla Raggi andrebbe rivisitata subito l'Appendino che ha gia fatto tanto per islamizzare Torino.Chissa' poi se questa minaccia grillina riuscira' a far recedere gli ottusi buonisti di sinistra dal proposito malsano dello ius soli che provocherebbe una metastsi inarrestabile del male assoluto, rappresentato dalla minaccia islamica per il nostro paese.
Siro.

Gentiloni,come il suo capo Renzi,prende la stima del FMI dell'1,3 di aumento del Pil e grida al miracolo italiano,ma se ne guarda bene dal comunicare il dato della U.E.che lo fissa invece allo 0,8 per il 2.018.Padoan conferma Gentiloni ma con un filo di voce tremolante!Dopo le Elezioni forse sapremo il dato esatto(0,8),ma solo se perde il pdr.
Sergio m.


La raggi chieda di dirottare i clandestini nel vaticano circondato da mura,altro che ponti, e nei giardini del quirinale, a spese degli accoglientissimi bergoglio e mattarella. E non parlo delle case per anziani e alberghi, che remunerano moltissimo, del vaticano.
Luciano.


Un piccolo conto: sono un problema immigranti pari allo 0.2% degli abitanti romani?
Andrea da Impruneta

Buon giorno , la raggi esegue una mossa da spettacolo , ricordo prima del referendum la proposta di taglio del 50% stipendi parlamentari ... spettacolo .. solo quello, per chi dovrebbe governare solo mosse da spettacolo deprimente..
Antonio da catania

Buongiorno, riguardo Grillo -Raggi,la lettera al prefetto é stata spedita i primi di giugno ma le elezioni sono state fatte l'11.Quindi il cambio di rotta di Grillo forse non é una conseguenza del risultato elettorale. Grazie.
Athos 

I Grillini escono allo scoperto. La strategia non è governare , proporre , risolvere ; ma assecondare l 'onda xenofoba. Niente di nuovo quindi.
Anna

Se dovessero governare Grillo Casaleggio Salvini, cambio nazione.
Luisa da Torino

IERI LA MIA BANCA CARISBO, MI CHIAMA PER RIFERIRMI, CHE IL COSTO DEI CONTI CORRENTI AVRANNO UN AUMENTO IMPOSTO SENZA NESSUNA DEROGA DAL 1AGOSTO. PASSANDO DA 4 .e A 10 MENSILI PIU IL BOLLO DI FINE ANNO DI 38 EURO . LA MOTIVAZIONE E STATA: DIRETTIVE DELLA BCE CHE DEVE RIENTRARE DEI SOLDI DATI ALLA BANCHE CON TASSI DI INTERESSI BASSISSIMI .: TUTTO MOLTO FUMOSO .!!!!! Naturalmente non finisce qui per quanto mi riguarda . Volevo fare questa denuncia alla radio !!!
Clara bologna


Da quando è Il PD che governa hanno ridotto l ' Italia a un colabrodo paiono messi li per fare solo più gli interessi dell ' immigrazione a oltranza . Ecco cosa pensano i cittadini italiani senza bisogno di essere condizionati da chichessia.
Carla Torino

"Ha vinto il partito del no agli immigrati": questa la sintesi politica, a commento dei risultati della prima tornata elettorale, del giornalista di turno a Rai3. Peccato che il programma di questo "partito" non preveda minimamente lo stop alla vendita di armi nei Paesi di provenienza dei migranti, stop allo sfruttamento delle risorse e delle materie prime di quei Paesi, stop alle ingerenze di qualsiasi ordine negli affari interni di quei Paesi, ossia, fine del colonialismo! Buona giornata tutti,
Adriana, Cagliari

Il colmo sarebbe ritrovarsi come candidati premier alle prossime elezioni prodi e berlusconi due ottantenni o quasi,rottamatore permettendo! Poi si capisce l'astensionismo.
Vincenzo

Tempo fa ho ascoltato la Gabanelli illustrare un progetto di accoglienza migranti, in luoghi dove potessero avere non solo alloggio ma lezioni di lingua e leggi italiane, imparare un mestiere, cosa ne pensa? Potrebbe dirne qualcosa di più preciso?
Bianca da Napoli


Sono cristiana della chiesa cattolica. al di la' del concordato dovrebbe essere lo stesso stato della citta' del vaticano a prendere l iniziativa di pagare al comune di roma la tassa sugli immobili sul suolo italiano ed inoltre aprire al " sociale " i propri alloggi vuoti. o sbaglio ? ? ?
Francesca, Roma

Calo nascite. Naturalmente se, oggi, per i cittadini vivere in Italia comporta difficoltà d'ogni genere, tasse a profusione, tariffe servizi primari alle stelle ai bassi consumi, difficoltà con una burocrazia statale, comunale, sorda e nemica del cittadino, qualita' sanitaria da schifo; certamente per la base sociale dei redditi dipendenti, pensione, ecc. viene la voglia di evadere dalla galera che e' diventata oggi l'Italia, preda di politici famelici, corrotti e avidi di potere. Inoltre, come e' possibile dare una speranza di degno futuro a una prole che dovrà competere, vedersela, confrontarsi sempre più con un proletariato terzo mondo sotto pagato. Se questo e' lo scenario sociale prossimo venturo, chi ha il coraggio di mettere al mondo dei probabili infelici, futuri poveri? A chi andranno i vantaggi economici di questo tipo di società? Un progetto di futuro oligarchico dominio? Qui prodest?

Ahahah! Ma che c'entra?! Berlusconi schierava i giovani nel 1994 (cioè 33 anni fa! ) ma era giovane anche lui. Macron schiera i giovani, ma è giovane anche lui. Berlusconi schiera i giovani, ma è un ultraottantenne... 
Stefania 


L'Italia nn ha le capacità, le strutture e i mezzi x gestire , non essendo in grado di gestire neanche il suo territorio, un fenomeno complesso come l'immigrazione. Si prenda atto e ci si comporti di conseguenza iniziando a usufruire delle leggi europee rimandando nel proprio paese (rom-romania) chi nn è in grado di mantenersi. Non farlo è da autolesionisti ipocreti e nn dirlo-giornalisti- è. Altrettanto ipocrita.

Buongiorno. Riferendomi a quanto detto stamattina al GR1 delle ore 7 circa quanto avvenuto avvenuto in Sicilia "...donna uccisa dal marito nonostante le 12 (?) denuncie della moglie per stalking o peggio...." troppo facile che, nel settore pubblico, se sbaglia un soggetto tanto poi paga un altro (naturalmente sancito da una legge)!
Silvano

I soldi non vanno sprecati in poltrone superflue e/o in eccesso, ma per lo sviluppo economico, per combattere la disoccupazione, per difenderci dalle annuali alluvioni e dai frequenti terremoti; il Giappone balla più  dell' Italia,  ma i suoi terremoti  non fanno danni come da noi.Troppe poltrone superflue e/o in eccesso nella Camera dei Deputati, nel Senato, dall ' Etna alle Alpi; Deputati e Senatori sono quasi il doppio di quelli degli enormi USA con 300 milioni di abitanti. Pluralitas non est ponenda sine necessitate  "Non bisogna moltiplicare gli enti (e poltrone) senza necessita" (Guglielmo  di Occam, filosofo,1290 -1349). Saluti
Armando Pupella -Palermo

A me pare che noi il nostro Macron italico lo abbiamo già avuto, frammentato, in varie figure del nostro passato non solo recente: il Berlusconi della prima ora come "uomo nuovo" benché non propriamente outsider; il Movimento 5stelle per la apparente spontaneità movimentista, benché altro non vi sia in comune nemmeno geneticamente; il Renzi per la presenza "fresca e giovanile", benché Renzi sia arrivato scalando una pachidermica struttura preesistente e non fondandone una dal nulla. Noi Macron lo abbiamo espresso nel tempo a pezzi e bocconi.
Massimo

Rai.it

Siti Rai online: 847