Logo Radio3 2017
Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00

CREDITS


Carlo D'Amicis, Michele De Mieri, Lea Gemmato, Clementina Palladini, Daniela Pirastu, Laura Zanacchi. Regia di: Benedetta Annibali A cura di: Susanna Tartaro Conduce: Loredana Lipperini

Le poesie di Fahrenheit


Finalmente puoi ascoltare e collezionare le voci dei nostri poeti!

La poesia del giorno

TUTTI I LIBRI DELL'ANNO


Ogni anno gli ascoltatori di Fahrenheit scelgono il loro Libro dell'Anno tra i 12 Libri del Mese. A Dicembre durante la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma un intero pomeriggio sarà dedicato all'elezione in diretta del nuovo Libro dell'Anno.  
Si può votare inviando una mail a: fahre@rai.it

Tutti i Libri dell'Anno 

Gruppo di lettura Libri in circolo, Biblioteca comunale

Gruppo di Lettura LIBRI IN CIRCOLO, Biblioteca Comunale di Frosinone, ne parliamo con Eliana Noviello  portavoce del Circolo.

Buongiorno a tutti,

segnalo il gruppo di lettura “Libri in Circolo”, nato nella biblioteca comunale di Frosinone da circa un anno e mezzo. Esperienza molto interessante e certamente nuova per la nostra biblioteca. Il Circolo si incontra ogni quindici giorni alternando discussioni su libri o autori, scelti precedentemente, ad approfondimenti di testi intesi in senso vasto, (film tratti da opere letterarie, arte figurativa ecc… ) Le nostre ultime letture sono state: Marias, De Giovanni, Markaris; attualmente ci stiamo confrontando sulla produzione di Roth partendo da “Pastorale Americana”. Inoltre abbiamo affrontato, per la loro incredibile attualità, due testi: Barbari, immigrati profughi, deportati nell’impero romano di Alessandro Barbero e la versione cinematografica curata dai Fratelli Taviani della Masseria delle Allodole.

L’ultimo incontro è stato sul pittore americano Edward Hopper, attualmente in mostra a Bologna. Ci siamo anche divertiti molto a creare l’elenco dei nostri cento libri preferiti che allego. Scambiare impressioni, opinioni, ma soprattutto emozioni, tratte dalle nostre letture è certamente l’aspetto più gradevole della nostra attività.

Grazie per l’attenzione e per quanto riuscite a fare nelvulgare la passione della lettura.

Il Bibliotecario