Logo Rai3

Le ricette

Dal 4 all'8 ottobre 2010

Lunedì 4 ottobre

MARMELLATA DI LIMONE

Ingredienti

n. 8 Limoni non trattati (2 saranno utilizzati per la loro buccia)
g. 600 di Polpa (rimanenza dei limoni che daranno la polpa)
kg. 1,2 di Zucchero
l. 2 di Acqua

Procedimento:
Lavare bene i limoni, asciugarli, togliere la buccia a due limoni con (pelapatate), facendo attenzione a non asportare la parte bianca, tagliare a listelli sottilissimi le bucce, trasferire in una piccola pentola con poca acqua i listelli e cuocere sino che non diventino appena bruniti e trasparenti. Togliere dal fuoco e fare raffreddare Preparare uno sciroppo di 200gr. di acqua e lo zucchero.
Nel frattempo tagliare a pezzettini la polpa dei limoni (togliendo tutte le pellicine bianche dei limoni)  prendere i semi dei limoni e metterli in un sacchettino di garza, quindi mettere in una pentola capace lo sciroppo, la polpa di limone,il sacchettino con i semi portando lentamente ad ebollizione per 30 minti, mescolando spesso con cucchiaio di legno, filtrare con un colino e fare raffreddare per qualche ora.
Rimettere in pentola il preparato spremendo la gelatina che si è formata nel sacchetto di semi, cuocere il tutto lentamente a fuoco lento mescolando sempre   con cucchiaio di legno finché la marmellata non scivola lentamente dal cucchiaio.
Versare la marmellata nei vasetti precedentemente lavati ed asciugati perfettamente, sigillare con il coperchio, capovolgere i vasetti e farli raffreddare cosi capovolti protetti da una panno.


CONFETTURA DI POMODORI VERDI

Ingredienti

Kg. 1 di Pomodori Verdi
g. 600 di Zucchero,
n. 3 limoni non trattati
n. 1 baccello di Vaniglia

(per una confettura particolare si può aggiungere mezzo bicchiere di rum, si sconsiglia per i prodotti da destinare ai bambini

Procedimento:
Lavare i pomodori ed asciugarli bene, tagliarli a fettine sottilissime e poi farle a piccoli pezzi, metterli in una terrina, aggiungere lo zucchero e la vaniglia. Lasciare in infusione per una nottata.
Versare il tutto in una casseruola metterla sul fuoco, portandola ad ebollizione, quindi far cuocere a fuoco dolce, per circa due ore, mescolando spesso con un cucchiaio di legno, fino a quando i pomodori saranno tutti completamente disfatti, una ventina di minuti prima di spegnere unire la buccia grattugiata dei limoni facendo attenzione alla pellicina bianca dei limoni che non deve essere grattugiata, subito dopo la cottura, versare il succo dei limoni, mescolando per bene il tutto. Eliminare la vaniglia e versare, dopo aver freddato il prodotto, a riempimento i barattoli a chiusura ermetica precedentemente sterilizzati. Chiudere gli stessi a raffreddamento totale della confettura prodotta.


CONFETTURA DI UVA

Ingredienti

Kg. 1 di Uva Bianca (dolce, matura e con buccia solida)
g. 500 di Zucchero
n. 3 cucchiai di Sugo di Limone “non trattato e senza semi”

Procedimento:
Si deve utilizzare solo uva bianca dolce e matura.
Si lava l’uva togliendo tutte le impurità e gli acini marci o bacati, si tolgono dal grappolo gli acini sani e si asciugano attentamente, con pazienza si spremono gli acini  profondamente per togliere i semi e le bucce.
Il prodotto ricavato va messo in una casseruola con lo zucchero, messa sul fuoco si lascia cuocere lentamente, mescolando spesso con un cucchiaio di legno e schiumando, eventuali bucce e semi che vengono a galla con la cottura, quindi si aggiunge il succo di limone, quando il prodotto ha raggiunto la giusta consistenza, si toglie dal fuoco, si lascia raffreddare e si passa alla conservazione mettendolo in vasetti precedentemente sterilizzati.

 

Martedì 5 ottobre

PETTO DI POLLO FARCITO AL RADICCHIO E MELE GOLDEN

Ingredienti per 4 persone

kg. 1 di Petto di Pollo
g. 500 di Radicchio
g. 500 di Mele Golden
Scalogno, Vino rosso, Sale, Pepe e Olio  q.b.

Procedimento:
Forare il petto di pollo intero creando una tasca. Salare leggermente. Tagliare a dadini le mele e tritare il radicchio precedentemente lavato. In una casseruola far andare lo scalogno in un filo di olio unire le mele e  il radicchio, regolare di sale e unire il vino. far cuocere fino al completo assorbimento dei liquidi e far freddare. Farcire i petti con l’aiuto di una tasca da pasticcere e cuocere al forno a 180° per il tempo necessario. Scaloppare il petto e servire.


PERE COTTE NEL VINO NUOVO CON CREMA DI RICOTTA E CANNELLA

Ingredienti per 4 persone

g. 500 di Pere
g. 200 di Crema Pasticcera
g. 200 di Ricotta fresca
l. 1 di Vino Rosso
g. 30 di Zucchero
Scorza di Arancia e Limone q.b.
Cannella q.b.
Chiodi di Garofano q.b.

Procedimento:
Pelare le pere e metterle a cuocere nel vino zuccherato e aromatizzato. Unire la ricotta e la cannella in polvere alla crema precedentemente confezionata. Scolare dal liquido di cottura le pere e inciderle sino a formarne un ventaglio. Con una tasca da pasticcere affiancarvi un fiocco di crema guarnire con zucchero a velo e servire.

 

Mercoledì 6 ottobre

TARTINE CON CREMA DI FUNGHI MISTI TRIFOLATI

Ingredienti:

g. 200  di Funghi Champignon
g. 100 di Funghi Porcini
g. 50 di Pomodoro a pezzettoni
Aglio, sale, prezzemolo, olio q.b.

Procedimento:
Affettare entrambe le tipologie di funghi grossolanamente e trifolarli con il battuto di aglio e prezzemolo, l’olio e il pomodoro a pezzettoni. Insaporire la preparazione con un pizzico di sale. Cuocere fino a quando i funghi non saranno teneri e la salsa ben amalgamata.
Lasciare raffreddare la preparazione, quindi frullare.
Nel frattempo tostare il pane (pane in cassetta, pane baguette a rondelle, pane casareccio). Spalmare la crema sulle tartine appena tostate.


FUNGHI PORCINI IN FOGLIE DI VITE ALLA GRIGLIA

Ingredienti (per 4 persone):

n. 4 Cappelle di Funghi Porcini
n. 4 Foglie di Vite
Aglio, Sale, Prezzemolo, Olio q.b.

Pulire le cappelle di funghi porcini e condirle con olio, sale, aglio a pezzetti e prezzemolo. Scottare la foglia di vite in acqua bollente ed asciugarla su un canovaccio. Scaldare la griglia. Avvolgere la cappella così condita di fungo porcino nella foglia di vite e cuocerla sulla griglia ben calda. Cuocere con cura in modo che il fungo risulti tenero ma compatto, ed impiattare subito.

Rai.it

Siti Rai online: 847