Filetti di baccalà con tortino di patate, pomodori secchi e puntarelle La Gara Ingredienti: 400g di filetti di baccalà, 3 patate, 150g di puntarelle, 1 spicchio di aglio, 4 filetti di acciuga sott'olio, aceto di vino bianco q.b., 30g di pomodori secchi, 1 limone, olio extravergine di oliva q.b., olio di semi di arachide per friggere q.b., sale q.b. per la pastella: 150g di farina di riso, 150g di farina "00", birra q.b., 3 albumi Facile La Gara Gian Piero Fava Secondi 20 Min Procedimento: Preparare una pastella amalgamando le due farine con poca birra; unire gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente con una frusta: Passare i filetti di baccalà privati della pelle nella pastella ottenuta e friggere in olio di semi profondo. Condire le puntarelle con l'olio, l'aglio, i filetti di acciughe tritati e l'aceto. Unire i pomodori secchi precedentemente ammollati in acqua tiepida acidulata. Pelare le patate, cuocerle in acqua bollente salata, condirle con olio e sale, schiacciarle con la forchetta e disporle a mo' di tortino sul piatto da portata con sopra le puntarelle ed i filetti di baccalà a lato. Procedimento:
Preparare una pastella amalgamando le due farine con poca birra; unire gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente con una frusta: Passare i filetti di baccalà privati della pelle nella pastella ottenuta e friggere in olio di semi profondo. Condire le puntarelle con l’olio, l’aglio, i filetti di acciughe tritati e l’aceto. Unire i pomodori secchi precedentemente ammollati in acqua tiepida acidulata. Pelare le patate, cuocerle in acqua bollente salata, condirle con olio e sale, schiacciarle con la forchetta e disporle a mo’ di tortino sul piatto da portata con sopra le puntarelle ed i filetti di baccalà a lato.

]]>