Pansotti alla salsa di noci con croccante alle noci e grana - Tagliatella saracena con pasta di salame di Canzo e granella di taleggio Caccia al cuoco Francesco Fichera Marco Rossi Facile Caccia al cuoco Primi Piatti Secondi 20 Min Procedimento: Pansotti alla salsa di noci con croccante alle noci e grana Ingredienti per 1 porzione: Per la sfoglia: 30g di farina bianca "0" 30g di farina "00" acqua q.b. 10g di vino bianco 1 tuorlo 1 pizzico di sale Per il ripieno: 100g di prebuggiún* (punte di ortica, pimpinella, borragine, tarassaco, bietola spontanea) 25g di ricotta freschissima 20g di grana grattugiato noce moscata grattugiata q.b. sale q.b. Per la salsa: 60g di noci 10g di grana grattugiato olio extravergine di oliva q.b. mollica di pane bagnata nel latte q.b. 5 foglioline di maggiorana 1 lamella di aglio Per la cialda: 10g di noci 10g di grana grattugiato * Il preboggión o prebuggiún è un ingrediente tipico della cucina ligure. Consiste in un insieme di erbe selvatiche cucinate mediante una breve bollitura. La ricetta è un omaggio alla regione in cui i suoi genitori hanno vissuto per molti anni prima della sua nascita. Procedimento: Impastare le farine con l'acqua, il tuorlo e un pizzico di sale, formare un panetto e lasciarlo riposare. Per il ripieno lessare e strizzare bene le verdure quindi tritarle grossolanamente e amalgamarle con la ricotta, il grana, la noce moscata e con un pizzico di sale se necessario. Stendere la sfoglia, ricavare dei quadrati di 9 cm di lato e porre al centro di ognuno un cucchiaio di farcia. Ripiegare la sfoglia a triangolo congiungendo le estremità e rivoltandole verso l'alto, in modo da ottenere la forma di una barchetta. Con l'aiuto di un mortaio o di un mixer tritare le noci introducendole poco per volta quindi unire l'aglio, la maggiorana e il grana grattugiato. Aggiungere infine l'olio extravergine, un cucchiaio di acqua tiepida e la mollica di pane. Amalgamare bene fino ad ottenere una salsa omogenea. Per il croccante far dorare il grana e le noci tritate in una padella antiaderente quindi lasciar raffreddare su un foglio di carta. Cuocere i pansotti in abbondante acqua salata per circa 5' minuti, scolarli e saltarli in padella con una noce di burro e qualche fogliolina di maggiorana. Versare sul piatto di servizio la salsa di noci, adagiarvi sopra i pansotti quindi terminare con i bastoncini di croccante. Tagliatella saracena con pasta di salame di Canzo e granella di taleggio Ingredienti per 1 porzione: Per la sfoglia: 80g di farina "00" 30g di farina di grano saraceno 2 tuorli Per il condimento: 1/4 di cipolla 1/2 carota 1/2 costa di sedano 3 cucchiai di brodo vegetale 80g di pasta di salame di Canzo olio extravergine di oliva q.b. sale e pepe q.b. Per la granella: 1 fetta di taleggio (30g) Per il caramello: 1/2 bicchiere di vino rosso Grumello 30g di zucchero semolato Procedimento: Impastare le farine con i tuorli, formare un panetto e lasciarlo riposare. Stendere la sfoglia e ricavare le tagliatelle. A parte fare un soffritto con il sedano, la carota e la cipolla tritati. Lasciar stufare per 5' e allungare con il brodo vegetale. Unire la pasta di salame, sgranarla con un cucchiaio e regolare di sale e pepe. Tagliare a cubetti il taleggio, adagiarlo sulla carta forno e cuocerlo in microonde per 50'' alla massima potenza fino ad ottenere una galletta croccante. In un pentolino far ridurre il vino con lo zucchero fino ad ottenere un caramello. Cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla e farla saltare con il ragù di salame. Servire le tagliatelle sul piatto di servizio e cospargerle con la granella di taleggio e gocce di caramello. Procedimento:

Pansotti alla salsa di noci con croccante alle noci e grana 

Ingredienti per 1 porzione:
Per la sfoglia:
30g di farina bianca “0”
30g di farina “00”
acqua q.b.
10g di vino bianco
1 tuorlo
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
100g di prebuggiún* (punte di ortica, pimpinella, borragine, tarassaco, bietola
spontanea)
25g di ricotta freschissima
20g di grana grattugiato
noce moscata grattugiata q.b.
sale q.b. 
Per la salsa:
60g di noci
10g di grana grattugiato
olio extravergine di oliva q.b.
mollica di pane bagnata nel latte q.b.
5 foglioline di maggiorana
1 lamella di aglio
Per la cialda:
10g di noci
10g di grana grattugiato

* Il preboggión o prebuggiún è un ingrediente tipico della cucina ligure. Consiste in un insieme di erbe  selvatiche cucinate mediante una breve bollitura. La ricetta è un omaggio alla regione in cui i suoi genitori hanno  vissuto per molti anni prima della sua nascita.

Procedimento:
Impastare le farine con l’acqua, il tuorlo e un pizzico di sale, formare un panetto e lasciarlo riposare.
Per il ripieno lessare e strizzare bene le verdure quindi tritarle grossolanamente e amalgamarle con la ricotta, il grana, la noce moscata e con un pizzico di sale se necessario. 
Stendere la sfoglia, ricavare dei quadrati di 9 cm di lato e porre al centro di ognuno un cucchiaio di farcia. Ripiegare la sfoglia a triangolo congiungendo le estremità e rivoltandole verso l'alto, in modo da ottenere la forma di una barchetta.
Con l’aiuto di un mortaio o di un mixer tritare le noci introducendole poco per volta quindi unire l'aglio, la maggiorana e il grana grattugiato. Aggiungere infine l'olio extravergine, un cucchiaio di acqua tiepida e la mollica di pane. Amalgamare bene fino ad ottenere una salsa omogenea.
Per il croccante far dorare il grana e le noci tritate in una padella antiaderente quindi lasciar raffreddare su un foglio di carta. Cuocere i pansotti in abbondante acqua salata per circa 5’ minuti, scolarli e saltarli in padella con una noce di burro e qualche fogliolina di maggiorana. Versare sul piatto di servizio la salsa di noci, adagiarvi sopra i pansotti quindi terminare con i bastoncini di croccante.

Tagliatella saracena con pasta di salame di Canzo e granella di taleggio

Ingredienti per 1 porzione:
Per la sfoglia:
80g di farina “00”
30g di farina di grano saraceno
2 tuorli
Per il condimento:
1/4 di cipolla
1/2 carota
½ costa di sedano
3 cucchiai di brodo vegetale
80g di pasta di salame di Canzo
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
Per la granella:
1 fetta di taleggio (30g)
Per il caramello:
½ bicchiere di vino rosso Grumello
30g di zucchero semolato

Procedimento:
Impastare le farine con i tuorli, formare un panetto e lasciarlo riposare. Stendere la sfoglia e ricavare le tagliatelle.
A parte fare un soffritto con il sedano, la carota e la cipolla tritati. Lasciar stufare per 5’ e allungare con il brodo vegetale. Unire la pasta di salame, sgranarla con un cucchiaio e regolare di sale e pepe.
Tagliare a cubetti il taleggio, adagiarlo sulla carta forno e cuocerlo in microonde per 50’’  alla massima potenza fino ad ottenere una galletta croccante.
In un pentolino far ridurre il vino con lo zucchero fino ad ottenere un caramello.
Cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla e farla saltare con il ragù di salame.
Servire le tagliatelle sul piatto di servizio e cospargerle con la granella di taleggio e gocce di caramello.


 



]]>