GazzetTinto

Frittata con fagiolini e ricotta

Io lui e l’alloro Antonella cucina con Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 8 uova 200 g di fagiolini freschi 6 zucchine novelle 10 fiori di zucchina 300 g di ricotta di pecora 60 g di grana grattugiato maggiorana alloro olio extravergine di oliva sale e noce moscata Per lo stampo: Burro, farina e 50 g di grissini sottili

    Procedimento:
    Tagliate le zucchine a rondelle, trifolatele in padella con un filo di olio, sale ed una foglia di alloro. Lasciate cuocere per 8/10 minuti, spegnete il fuoco e profumate con foglioline di maggiorana. Ripulite i fiori, sminuzzateli delicatamente e tenete da parte. Scottate i fagiolini in acqua bollente con un filo di olio, per circa 6 minuti, scolateli e teneteli da parte. Amalgamate le uova con 100 g di ricotta, il parmigiano, una macinata di noce moscata, sale e qualche fogliolina di maggiorana. Aggiungete i fagiolini sminuzzai e versate il composto in una teglia dai bordi alti, precedentemente imburrata ed infarinata e cosparsa di grissini tritati. Cuocete la frittata in forno per 25/30 minuti ad una temperatura di 160°C. Sformate la frittata e dopo averla lasciata intiepidire, tagliatela in due strati. Sulla base spalmate la rimanente ricotta, cospargete le zucchine ed i fiori di zucchina, condite con maggiorana e sale, richiudete con il secondo strato e servite tagliando a fette come se fosse una torta farcita.